Sarà la Ferrari più veloce di sempre? Tutto quello che sappiamo sulla F250

La Ferrari sta testando un vero e proprio gioiello, un nuovo capolavoro che fa paura a tutti. Ecco i dettagli da sapere.

Il 2023 si sta per chiudere con altri numeri da capogiro per la Ferrari, che sul fronte delle vendite può far meglio del 2022. Lo scorso anno era stato sfiorato il miliardo di euro di utile netto, ma a giudicare da quelle che sono le proiezioni di questi mesi, quel dato potrebbe essere migliorato, sfondando una barriera che appariva invalicabile.

Ferrari ecco il nuovo gioiello
Ferrari modello strepitoso – Allaguida.it

Nel 2024 non mancheranno le novità, con la Ferrari che sta testando da tempo due modelli estremi. Uno sarà spinto dal motore V12 che sarà però elettrificato, e stiamo parlando di quello che andrà ad equipaggiare l’erede della 812 Superfast. Inoltre, vedremo all’opera anche l’erede de LaFerrari, che sarà ancor più estrema del modello nato 10 anni fa, con una potenza impressionante. Andiamo a vedere ciò che sappiamo di questa vettura.

Ferrari, ecco la F250 che gira a Maranello

In casa Ferrari si preparano le grandi novità in vista del 2024, e tra di loro, c’è anche un prototipo che è stato ribattezzato F250, e che da ormai diversi mesi sta girando nei pressi di Maranello. Nel video postato in basso, caricato sul canale YouTube autoevolution“, vengono mostrate alcune immagini dell’ultimo test disputato da questo gioiello, che però mantiene ancora la livrea camouflage per evitare di svelare troppi dettagli.

Ferrari F250 in arrivo
Ferrari F250 in azione (YouTube) – Allaguida.it

Secondo quanto emerso, si dovrebbe trattare della nuova hypercar che andrà a rimpiazzare la LaFerrari, che a propria volta era stata l’erede della Enzo. L’aerodinamica è molto ben studiata ed è sofisticata, realizzata in modo apposito per garantire livelli di downforce estremi. Inoltre, vediamo al posteriore un’ala di grandi dimensioni, ed anche lei ha l’obiettivo di stabilizzare il mostro di Maranell, anche se c’è un però legato a questa specifica.

Infatti, l’ala potrebbe essere presente solo sulla versione più estrema, che potrebbe entrare a far parte della serie XX pensata per la pista. Infatti, stando alle indiscrezioni, la Ferrari sta pensando a tre diverse varianti. Quella stradale sarà sia coupé che spider, mentre la XX sarà pensata solo per uno specifico programma clienti, con un modello che non sarà omologato per la circolazione su strada e che potrebbe costare attorno al milione di euro.

Non ci sono troppi dubbi sul fatto che si tratterà di una vettura Plug-In Hybrid, e che avrà forti legami con la 499P, ovvero la macchina che ha vinto a giugno la 24 ore di Le Mans. A spingerla ci dovrebbe essere il nuovo V6 biturbo che lavorerà in combinato con il sistema ibrido, per una potenza da far spavento.

Stando alle voci che stanno circolando, la potenza massima sfonderà la barriera dei 1.000 cavalli, e c’è chi dice che sarà la più potente di sempre. La SF90 XX svelata a giugno ha toccato i 1.030 cavalli, ma è equipaggiata dal V8 biturbo. Vedremo se questo V6 leggermente più piccolo, ma comunque molto spinto, ed una parte elettrica ancor più estrema permetteranno alla neonata F250 di fare ancora di meglio.

Impostazioni privacy