Si può montare una gomma nuova senza andare dal meccanico?

La risposta a questa domanda è no. O meglio, non è possibile montare una gomma nuova senza andare dal meccanico, ma in alternativa una soluzione economica potrebbe essere acquistare le ruote complete (gomme + cerchi) in modo da poterle montare anche in autonomia a casa. Ecco come fare.

Uomo che cambia la ruota alla macchina

Foto Shutterstock | Tyler Olson

Le gomme dell’auto vanno cambiate, oltre per il passaggio dagli pneumatici invernali a quelli estivi e viceversa, in linea generale, dopo aver percorso dai 20.000 a 40.000 km. Ovviamente, molto dipende anche dalle proprie esigenze e dalle abitudini di guida nonché dalla tipologia di pneumatico utilizzato.

Oggi, la vendita di pneumatici su Internet è molto diffusa ed è un’opportunità conveniente per chi desidera acquistare delle ruote complete. In questo modo, si potrà anche provvedere alla sostituzione degli pneumatici senza doversi per forza recarsi in officina. Questo vuol dire poter contare su un risparmio economico e di tempo.

Quando è possibile montare una gomma nuova a casa

Se si acquista un kit ruote complete, ovvero cerchio e pneumatico, l’operazione di montaggio è più semplice ed è alla portata di tutti. La situazione cambia, invece, se la gomma deve essere tolta dal cerchione e sostituita: in questo caso, non resta altro che affidarsi al proprio gommista di fiducia, rivolgersi all’officina o a un garage che effettua questa operazione. Infatti, il cambio della ruota necessita di una strumentazione professionale apposita.

Quindi, se si acquistano solo gomme nuove online, ma senza il cerchio, non è possibile sostituirle a casa, ma in officina e qui, probabilmente, il meccanico chiederà di esibire alcuni documenti, come la copia della ricevuta fiscale di acquisto per verificare che sia stato effettuato il pagamento del contributo PFU, introdotto nel 2011 per lo smaltimento degli pneumatici fuori uso.

Come sostituire un kit ruote complete a casa

Se sono state acquistate le ruote complete e si vogliono montarle in autonomia, ecco alcune istruzioni per eseguire questa operazione.

É indispensabile avere un crick, una chiave per i dadi della ruota e una chiave dinamometrica. Per sostituire velocemente le gomme è bene inserire la prima marcia e assicurare la macchina con il freno a mano. Poi, bisognerà allentare i dadi della ruota e sollevare il veicolo con il crick.

Solo a questo punto, i dadi precedentemente allentati vanno rimossi dalle ruote e la ruota potrà essere così sfilata dall’asse. La nuova ruota può essere inserita e si potrà abbassare il veicolo utilizzando il crick. Adesso bisognerà avvitare i dadi della ruota appena montata.

Ecco quindi qualche consiglio pratico e semplice da seguire per rendere il cambio delle ruote complete a casa ancora più efficiente. Si consiglia di tenere a mente la direzione di rotolamento e la coppia corretta di ruote, mentre si possono invertire le ruote, montando posteriormente le gomme anteriori e viceversa per evitare che l’usura si concentri solo in alcune parti del battistrada.

Al prossimo pit-stop presso una stazione di servizio, inoltre, è bene ricordarsi di controllare la pressione degli pneumatici appena montati.