Sicurezza in auto, ecco il sistema che riconosce l'arrivo del treno

Skoda integrerà nei propri veicoli un sistema che riconosce l'arrivo del treno nei passaggi a livello: ecco come funziona

Il sistema Skoda che riconosce il passaggio a livello

Il sistema Skoda che riconosce il passaggio a livello - Foto credits Skoda media

Alla guida la sicurezza non è mai troppa; ecco quindi che la tecnologia viene in soccorso degli automobilisti per incrementare il livello di sicurezza al volante.

Chi non si è mai trovato a passare su delle rotaie e, nonostante luce rossa spenta e barra alzata, ha comunque guardato a destra e sinistra per accertarsi del non sopraggiungere di un treno? Adesso non servirà più perché Skoda ha sviluppato un innovativo sistema che avvisa con anticipo il guidatore che sarà presto implementato nella app Traffication avvisando così del sopraggiungere di un treno in caso di passaggio a livello.

Come funziona il nuovo sistema

L’app Traffication per il sistema di infotainment delle Skoda è già disponibile in 32 Paesi e presto sarà aggiornata con il preavviso dell’arrivo dei treni. Si tratta di una funzione, sviluppata in collaborazione con l’operatore ferroviario Leo Express, che in prossimità di un passaggio a livello chiuso, permetterà all’auto di avvisare il conducente preannunciando che entro 1.000 metri sarà necessario arrestare completamente l’auto per il sopraggiungere di un treno sui binari.

Skoda app Traffication
Skoda app Traffication – Foto credits Skoda press

Un sistema molto utile soprattutto su tutte quelle strade con curve a gomito cieche che non permettono, a grande distanza, di vedere in anticipo l’intersezione con il tracciato ferroviario. Tra le funzionalità dell’app Traffication di Skoda, però, non ci sono solo avvisi di treni ma anche news su maltempo, incidenti sulla strada, manto scivoloso e perfino scarsa visibilità, che, sulle auto dotate di fari adattivi a LED, accenderà in automatico i fari fendinebbia.

avatar autore

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti