Skoda Enyaq iV: la versione MY23 privilegia di dotazioni più complete

Skoda Enyaq iV MY23 profilo

Skoda Enyaq iV, il primo veicolo elettrico della Casa Boema a essere sviluppato sulla piattaforma modulare MEB del Gruppo VW, a poco più di un anno dal lancio in Italia viene riproposto in una versione MY23.

E’ proposto esclusivamente nelle varianti “60” con batteria da 62 kWh e potenza di 132 kW, “80” con batteria da 82 kWh e potenza di 150 kW e “80x” che, a parità di batteria, aggiunge un secondo motore all’asse anteriore, per una potenza complessiva di 195 kW, e offre una vera e propria trazione integrale elettrica, gestita dall’elettronica del veicolo in base all’effettiva aderenza e allo stile di guida.

Le novità di Skoda Enyaq iV MY23

Skoda Enyaq iV MY23 profilo posteriore

Tra le principali dotazioni di sicurezza attiva della versione PLUS figurano i sistemi Adaptive Lane Assistant per il mantenimento del veicolo al centro della corsia anche in caso di segnaletica temporanea, l’Assistente alla manovra evasiva con Online Communication per 3 anni, che include la possibilità di inviare e ricevere dati sul tragitto tra veicoli per una migliore prestazione dei sistemi di assistenza alla guida, il Predictive Cruise Control che regola la velocità in base al veicolo che precede, al percorso e alla segnaletica stradale e i sistemi Side Assistant con Rear Traffic Alert ed Exit Warning, che monitorano le manovre di sorpasso e il pericolo di collisioni in retromarcia, in caso di traffico trasversale. Completa il quadro la funzione Traffic Jam Assistant per la guida assistita nella marcia in colonna.

Si aggiorna anche la versione Sportline

Skoda Enyaq iV MY23 interni

Al vertice della nuova gamma si conferma la dinamica versione Skoda Enyaq iV Sportline, che si riconosce per uno stile sportivo caratterizzato da paraurti con prese d’aria maggiorate, finiture in nero lucido per carrozzeria e calandra, minigonne in tinta, assetto sportivo ribassato di 15 mm e cerchi in lega specifici da 20” diamantati.

Gli interni riprendono lo stile sportivo della carrozzeria proponendo sedili con appoggiatesta integrato, volante a tre razze riscaldato e sellerie in pelle e micro-fibra con tinte scure e impunture a losanga.

Interfaccia aggiornata sul MY23

Gli esemplari di Skoda Enyaq MY23 saranno consegnati con il nuovo software veicolo ME3 già installato. Il software, sviluppato dal Gruppo VW per i modelli basati sulla piattaforma MEB, porta in dote numerosi miglioramenti tanto nell’interfaccia con il sistema di infotainment e gli ADAS, quanto nella gestione della temperatura della batteria, con vantaggi che si riflettono sulla velocità di carica e sull’autonomia reale di marcia.

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!