Skoda Fabia, nel Regno Unito è l'auto della Polizia

La vettura è solo l'ultimo modello della casa boema ad entrare nel crpo delle forze dell'ordine nel Regno Unito

Skoda Fabia

Skoda Fabia - Foto credits Skoda press

La nuova Skoda Fabia, lanciata nel Regno Unito a marzo, è solo l’ultima delle vetture della casa boema ad essere specificatamente modificata per le Forze di Polizia. La vettura, che fa parte delle forze dell’ordine fin dal lancio della sua prima generazione, più di due decenni fa, è solo l’ultima ad unirsi ai ranghi dopo Kodiaq ed Enyaq.

Le caratteristiche della nuova Fabia

Disponibile con quattro motori a benzina EVO con potenze da 80 CV a 150 CV, la nuova Skoda Fabia accelera da 0 a 100 km/h in appena otto secondi e fino a una velocità massima di oltre 200 km/h per le specifiche Monte Carlo al vertice della gamma con il 1.5da 150 cv. Nella versione riservata alle forze dell’Ordine, poi, c’è anche la tecnologia Virtual Cockpit che fa il suo debutto nel modello e, insieme a un touchscreen da 9,2 pollici, permette un facile accesso allo stesso modo a tutte le informazioni di cui hanno bisogno oltre a una piena integrazione della piattaforma di comunicazione dei servizi di emergenza all’interno della configurazione di infotainment esistente, garantendo che tutte le funzionalità, come l’illuminazione e la sirena, che possono essere controllate attraverso un’unica piattaforma centrale accessibile.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti