Smart #1, esperienza premium di mobilità urbana full electric

Sarà più grande di smart fortwo e forfour e il suo arrivo sul mercato è previsto per il 2023

Smart #1

Fonte mercedes-benz

Il primo modello elettrico lanciato da quando Geely Holding Group, insieme di aziende con sede a Hangzhou, nel sud est della Cina, ha acquistato il 50% del marchio di proprietà della Daimler. Si chiama Smart #1 ed è un crossover elettrico, anticipato come concept al Salone di Monaco 2021, e ora realtà per il futuro della mobilità green-

La smart #1 nasce da un nuovo design, nuove tecnologie e un nuovo approccio per dar vita a un vero e proprio partner metropolitano.

La nuova smart #1 ha una lunghezza di 4270 mm, un passo di 2750 mm e cerchi delle dimensioni importanti, fino a 19″ e offre uno spazio interno con una vista a 360 gradi. Dimensioni superiori all’attuale fortwo e forfour.

Le performance di Smart #1

Al lancio il nuovo crossover elettrico sarà equipaggiato con un solo propulsore, collocato posteriormente e capace di sviluppare una potenza di 264 CV con una coppia di 343 Nm.

L’unità elettrica è abbinata ad un pacco batteria da 66 kWh posizionato sotto il pavimento, in grado di assicurare una autonomia di 440 km. 

Le specifiche di lancio di smart #1 indicano un picco di performance a 200 kW e un tempo di ricarica con corrente alternata dal 10-80% a 22 kW in soli 3 ore.

Con la ricarica super veloce con corrente continua sono necessari meno di 30 minuti. Il SUV compatto consente agli utenti di collegare la Smart #1 con gli amici tramite app e include una chiave digitale con un sistema peer-2-peer. Smart #1 è progettata anche per garantire al meglio la sicurezza dei passeggeri grazie a una serie di sistemi di assistenza alla guida. 

smart #1 interni

All’interno il suv offre un’infotainment personalizzabile touch screen 3D con schermo da 12,8 pollici che utilizza una tecnologia basata sull’intelligenza artificiale e attivabile con comandi vocali. A cui si aggiunge il tachimetro digitale full HD da 10 pollici. 

Per soddisfare le esigenze degli utenti in termini di mobilità in continua evoluzione, la Smart #1 e tutti i prodotti e servizi connessi, formano un ecosistema coerente, intuitivo e adattabile.

Un’architettura informatica centralizzata e ad alte prestazioni garantisce aggiornamenti dinamici così che oltre il 75% di tutti gli ECU presenti nell’auto possa essere continuamente replicato e aggiornato da remoto (OTA).

Oltre alla piena integrazione dell’illuminazione dell’abitacolo totalmente personalizzabile e dei menu operativi, guidare e interagire con l’auto diventa un’esperienza naturale e immersivi. 

Gorden Wagener, Chief Design Officer Mercedes-Benz AG ha dichiarato: “La smart #1 è il primo modello a svelare il nuovo DNA del design di smart in un modo molto cool, ma al tempo stesso maturo. Sono molto orgoglioso del prodotto che rispecchia perfettamente gli sforzi congiunti dei nostri designer europei e cinesi. Come squadra, siamo stati in grado di tradurre la nostra idea concettuale nell’auto di serie che presentiamo oggi. Con la smart #1 apriamo un nuovo capitolo per posizionare smart come marchio leader nel design”.

La produzione sarà avviata entro la fine di quest’anno con le prime consegne che partiranno dal 2023.

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!