SSC Tuatara, l'auto da record diventerà ibrida

La hypercar americana, nel prossimo futuro, potrebbe trasformasi adottando una propulsione ibrida come ammesso dal CEO Jerod Shelby

SSC Tuatara

SSC Tuatara -Foto credits SSc press

SSC Tuatara, l’auto che ha appena fatto registrare la velocità record, si trasformerà: a rivelarlo è stato Jerod Shelby, CEO di SSC North America, che ha svelato come la società stia lavorando sulla versione elettrificata della vettura che avrà motori elettrici anteriori sottolineando, inoltre, come l’elettrificazione contribuirà a migliorare l’accelerazione e la dinamicità del veicolo.L’azienda americana non ha svelato ulteriori dettagli anche se sembra logico che questa questa versione della supercar avrà un nome differente da quello della vettura termica, e la sua produzione sarà limitata ad un numero contenuto di esemplari.

Il fulmine pronto a diventare elettrico

Al momento non si sa ancora quando arriverà il modello, ma lo sviluppo è già in corso e secondo le ultime indiscrezioni riportate da Carscoops utilizzerà con tutta probabilità un motore V8 da 5.9 litri, lo stesso che equipaggia l’attuale versione termica della Tuatara, che sarà in grado di erogare fino a 1.750 CV di potenza massima quando utilizza metanolo come carburante.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti