Suzuki, oltre 1 miliardo di euro nelle auto elettriche

Il marchio giapponese ha deciso di investire oltre 1 miliardo di euro in india tanto che nel 2025 potrebbero arrivare i primi modelli elettrici

Suzuki Ignis Hybrid

Suzuki Ignis Hybrid - Foto credits Suzuki media

Suzuki è pronta ad entrare nel mondo delle auto elettriche: la casa giapponese, infatti, ha deciso di investire oltre 1 miliardo di euro in India per la produzione di auto 100% a zero emissioni tanto che il primo Ministro giapponese Fumio Kishida si recherà presto in India per incontrare il Primo Ministro dell’India Narendra Modi definendo così il piano strategico di Suzuki che vedrà lo sviluppo di nuovi veicoli elettrici nel paese indiano.

Nel 2025 i primi due modelli elettrici?

Stando a quanto riportato da Reuters, il costruttore giapponese è pronto a creare un impianto in cui produrrà batterie per un investimento pari a circa 150 miliardi di yen (1,13 milioni di euro) proprio per essere competitivo nel settore delle auto elettriche. I frutti di questo lavoro dovrebbero vedersi già a partire dal 2025, anno nel quale potrebbero arrivare i primi due veicoli elettrici del marchio dei quali, però, non c’è ancora nessuna conferma ufficiale da parte del gruppo nipponico.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti