Tesla Cybetruck, succede l’imprevedibile: disastro immenso, danni enormi

Quello che succede a questa Tesla Cybertruck ha sconvolto gli utenti del web. Le immagini mostrano una vera catastrofe.

Il modello in questione è da tempo molto discusso in rete da parte di esperti e appassionati, ma nessuno si sarebbe mai immaginato cos’è successo. Un esemplare unico nel suo genere e pronto a ridefinire il concetto di pick-up, grazie a delle caratteristiche all’avanguardia e che hanno stupito anche i più scettici. La sua carrozzeria in acciaio inox definisce la resistenza di questo veicolo, più unica che rara, ma quello che è successo può minare questa concezione del mezzo.

Tesla cybertruck il botto
Tesla Cybertruck, che disatro – allaguida.it

In particolare, la Tesla Cybertruck che andremo a descrivere ha avuto un danneggiamento importante dovuto ad un test effettuato su di esso. Solamente il 15 luglio del 2023 ne è uscito un primo prototipo dall’impianto texano di Austin e, ovviamente, è stato necessario verificare la sua tenuta in strada e in determinate situazioni accidentali. Fra queste ci sono anche la salita su marciapiedi, casi di ribaltamento in un fossato, prove su rampa e passaggio su terreni irregolari.

In rete stanno girando delle immagini relative proprio allo stato del pick-up, che ricordiamo è il primo fabbricato da parte della Casa di Elon Musk, e hanno preoccupato molti utenti. Il video che riprende il mezzo su un autotreno è stato prima condiviso e, poi, tolto dai social media. Ovviamente, il suo aspetto dopo un “test dei fossi” del genere non può fornire un’indicazione chiara della sua sicurezza, ma può comunque dire molto.

Il danneggiamento del prototipo

Era il 2019 quando la Tesla presentò il Cybertruck durante lo svolgimento di una mega cerimonia, ma si ruppero i finestrini in vetro blindato accidentalmente. Poi, si era iniziato a parlare di una sua disponibilità nel 2021, mentre con due anni di ritardo sono iniziate le operazioni definitive per vedere questo modello finalmente in produzione. Forse.

Tesla carro attrezzi
La Tesla caricata dal carro attrezzi (Tik Tok) – Allaguida.it

Il “test dei fossi” ci consegna una carrozzeria schiacciata dall’impatto, specie sulla parte superiore, e mostra l’attivazione degli airbag (anche quelli laterali). Il vetro blindato del parabrezza è schiacciato, ma non del tutto distrutto, mentre i finestrini posteriori non sono visibili, ma sicuramente sono danneggiati dal forte impatto.

Nel video emergono anche gli interni di questo potente mezzo di trasporto; di fatto, si nota il sedile posteriore e un display centrale, oltre al bracciolo con due porta bicchieri, mentre il pavimento del veicolo appare piatto. Il crash test è stato, comunque, superato, almeno apparentemente. I dati veri e proprio possono essere rilevati solo sui manichini. Restano molte domanda sulla Casa produttrice: gli appassionati sono in attesa.

Impostazioni privacy