Tesla, la pazza idea della “Topolino”: potrebbe essere così

La Topolino è una delle auto del momento, ma chissà come sarebbe se invece della FIAT a produrla fosse la Tesla.

In questo periodo storico è davvero molto facile poter immaginare delle innovazioni straordinarie nel mondo dei motori. Le aziende stanno cercando di lanciare quanti più modelli possibili sofisticati e originali, con un occhio verso il futuro. Lo si vede per esempio con il leggendario marchio della FIAT. La casa torinese punta a rinnovare sempre di più la gamma.

Tesla Topolino render novità come sarebbe
Se la Tesla facesse la Topolino? (Fiat Media Press – allaguida.it)

A luglio del 2023 sono state lanciati ben due modelli elettrici: la 600e e la Topolino. Due modelli che hanno fatto la storia del colosso piemontese e che ora sono pronte a tornare sul mercato in modo completamente innovativo e decisamente più attento all’ambiente e alla natura.

La Topolino si mette in mostra come la microcar perfetta che tutti desiderano. Si tratta infatti di un’auto estremamente compatta. Le sue dimensioni sono di 254 cm di lunghezza, 140 cm di larghezza e 153 cm di altezza. Questo la porta a essere adatta a trasportare due persone.

Vi è una grandissima attenzione per quanto riguarda la tecnologia al proprio interno, oltre al fatto che non si è badato a spese per la sicurezza, con il sistema Abs che permette così di essere tranquilli al volante. Il motore al suo interno dà modo di erogare fino a un massimo di 8 cavalli, con il picco di velocità che è di 45 km/h. L’autonomia in strada la porta a toccare gli 80 km e il costo per poterla acquistare è di 9890 Euro. Qualcuno però ha provato a immaginare a come sarebbe diventata questa auto se fosse stata la Tesla a produrla e non la FIAT.

Tesla Topolino: ecco come sarebbe

Che la Tesla sia ormai una delle marche automobilistiche maggiormente attese sul mercato dipende dal fatto che ha saputo unire la voglia di elettrico alla potenza e allo stile della berlina. Per questo motivo non è semplice immaginare a una Tesla pronta a produrre una microcar in stile Topolino, considerando come il valore delle vetture del colosso statunitense in Italia al momento non va al di sotto dei 40 mila Euro.

Tesla Topolino render novità come sarebbe
Tesla Topolino (allaguida.it)

Servono dunque almeno quattro FIAT Topolino per poter pareggiare il costo di una Model 3, ma d’altra parte non si può negare il fatto che la Tesla sta cercando di “popolarizzarsi”. Negli Stati Uniti sanno benissimo che il prezzo delle Tesla non è certo accessibile per tutti, per questo motivo la “Topolino” potrebbe essere una novità.

Le dimensioni sarebbero più o meno simili a quelle della casa italiana, ma rispetto a essa punterebbe a un musetto anteriore decisamente più allungata. La potenza del motore rimarrebbe invariata, siamo comunque pur sempre di fronte a una microcar adatta per la città, ma cambierebbe sicuramente l’autonomia.

La Tesla sarebbe in grado di montare una batteria da 12 kWh, il che permetterebbe di arrivare fino a 200 km tra una ricarica e l’altra. Probabilmente anche il costo di partenza sarebbe decisamente superiore, con la casa americana che porrebbe il valore sui 15 mila Euro. La Model 2 sarà l’utilitaria del futuro della Tesla e chissà che non possa nascere anche la versione microcar.

Impostazioni privacy