Tesla Model Y, la novità per l'Italia che fa felici gli automobilisti

Arriva in Europa, con consegne a partire da dicembre 2022, la versione "economica" del modello di Elon Musk che parte da 49.990 euro

Tesla Model Y

Tesla Model Y - Foto credits Tesla press

La gamma della Tesla Model Y aggiunge un tassello per il mercato europeo e, di conseguenza, anche per l’Italia: è già ordinabile, infatti, la versione entry-level a trazione posteriore, denominata Tesla Model Y Rear-Wheel Drive, già ordinabile in Europa con consegne previste a partire da dicembre 2022.

La Model Y Rear-Wheel Drive, la versione più economica della creatura firmata da Elon Musk, offre fino a 455 chilometri di autonomia, contro i 533 km delle versioni a trazione integrale e ha un prezzo a partire da 49.990 euro.

Arriva in Europa la Tesla “low cost”

Il nuovo modello entry level di Tesla model Y, però, non è solo economica ma garantisce anche prestazioni importanti con lo sprint 0-100 km/h sale a 6,9 secondi con la velocità massima che tocca i 217 km/h. Ottimo anche l’equipaggiamento di serie con Autopilot, Interni Premium che prevedono sedili anteriori e posteriori riscaldati così come il volante, e impianto Audio Premium che include 13 altoparlanti, 1 subwoofer, 2 amplificatori e l’opzione Suono Immersivo.

Tesla Model Y
Tesla Model Y – Foto credits Tesla press

Molto competitivi i prezzi con Tesla Model Y Rear-Wheel Drive che parte da 49.990 euro, ben 15.000 in meno rispetto alla Awd e quasi 10.000 in meno della Model 3, finora considerata il modello di accesso alla casa di Elon Musk. Le prime Model Y Rear-Wheel Drive saranno costruite nella Gigafactory di Shanghai.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti