Vespa 946, il mito in edizione speciale per il capodanno cinese

Uno dei miti italiani si svela in edizione speciale per l'anno del coniglio: ecco le sue caratteristiche e le novità

Vespa 946

Vespa 946 - Foto credits Piaggio press

Il marchio Vespa, nel mondo, rappresenta l’italianità, oltre che uno dei modelli più longevi nella storia delle due ruote. Sono passati 10 anni dalla nascita della Vespa 946 e adesso, per omaggiare la Cina e il suo capodanno, il gruppo Piaggio ha deciso di lanciare un’edizione limitata e numerata a soli 1.000 esemplari dello scooter nato a Pontedera.

Quello appena svelato dalla casa italiana è il primo di una lunga serie che durerà 12 anni e dove ogni anno la Vespa 946 celebrerà l’inizio del nuovo anno lunare, festeggiato in Cina come capodanno, con l’iconografia di un nuovo animale cui l’oroscopo fa riferimento.

La Vespa omaggia l’anno del coniglio

Il 22 gennaio 2023, infatti, si inaugura l’anno del coniglio, simbolo e auspicio di serenità, benessere e rispetto per il passato, e così Vespa 946 10° anniversario sarà dedicata appunto a questo animale, diventando dunque il primo tassello di un progetto importante che arriverà sino al 2035 e che vedrà una delle icone italiane nel mondo grande protagonista, ogni volta in una veste differente per celebrare al meglio l’evento.

Vespa 946
Vespa 946 – Foto credits Piaggio press

Questo speciale modello è rivestito con una rielaborazione del classico verde Vespa,  a simboleggiare l’amore per il divertimento, la spensieratezza e la natura tipici dei nati sotto questo segno, sulla quale spicca la sagoma stilizzata di un coniglio. Diversi particolari della nuova Vespa 946 10° Anniversario presentano una finitura brunita con riflessi caldi mentre il mezzo presenta manopole rivestite e cucite a mano con ago e filo in tinta nera, così come scura anche la colorazione della sella in doppio rivestimento con cuciture brunite.

Tradizione ed esclusività

Dal suo debutto nel 2013, Vespa 946 si è affermata come il prototipo della Vespa del futuro, che interpreta con spirito contemporaneo i valori iconici del modello sposando però quella tradizione che ha reso unico il mezzo. Un capolavoro di manifattura italiana, divenuto ormai un vero e proprio oggetto da collezione, che prende forma in una linea produttiva dedicata, più simile ad un atelier di alta sartoria.

Non resta dunque che attendere il 22 gennaio 2023, data di inizio del nuovo anno lunare, per scoprire maggiori dettagli riguardanti la Vespa 946 10° anniversario: oltre a quanto sopracitato, infatti, non si sa nulla di più circa il prezzo e le caratteristiche tecniche del veicolo. Tutti dettagli che saranno rivelati tra pochi giorni quando inizierà il capodanno cinese, evento che la nuova Vespa celebra in grande stile.

avatar autore

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti