Volkswagen, entro il 2026 una nuova elettrica da 25 mila euro

Il colosso tedesco sta già studiando la strategia per i prossimi anni: ecco quali saranno i prossimi modelli che vedremo nel prossimo futuro

Volkswagen ID.Aero

Volkswagen ID.Aero - Foto credits Volkswagen press

Volkswagen inizia a programmare il futuro. Il marchio tedesco è pronto a rinascere, ma in una nuova veste che porterà il colosso di Wolfsburg ad avere una gamma di sole auto elettriche entro il 2033, due anni in anticipo rispetto all’obiettivo dell’Europa.

Entro il 2026, infatti, Volkswagen prevede di lanciare sul mercato dieci nuovi modelli a batteria per preparare l’offensiva decisiva in vista dello stop a benzina e diesel che verrà ordinato in Europa a partire dalla metà del prossimo decennio.

I modelli Volkswagen del futuro

Una gamma che spazierà dalle citycar elettriche economiche, arrivado fino alle grandi berline e crossover. A guidare la nuova gamma elettrica Volkswagen ci sarà un modello BEV che sarà venduto a 25.000 mila euro: questo debutterà sia in versione tradizionale che in versione crossover, e fungerà da traino nel processo di democratizzazione dell’auto elettrica secondo Volkswagen.

Ma non sarà l’unica new entry nella line-up del colosso tedesco: nei prossimi anni, infatti, è prevista anche una ID.3 in versione SUV e la lussuosa ID. Aero, che sarà denominata con tutta probabilità ID.7 o ID.8. Nuovi modelli che saranno lanciati nel giro di una decina d’anni per permettere al colosso tedesco di tornare a primeggiare nel mondo rendendo l’auto elettrica accessibile a tutti.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti