automobile di colore grigio parcheggiata su strada

Come cambiare lampadina faro auto: costi e come fare

Le fasi principali per cambiare la lampadina del faro di un auto, così da essere sempre pronti ad ogni possibile evenienza!

automobile di colore grigio parcheggiata su strada
automobile di colore grigio parcheggiata su strada
Foto Shutterstock | Veyron Photo

Sapete come si fa a cambiare una lampadina del faro dell’auto? L’utilizzo quotidiano dell’auto porta anche degli imprevisti (sapete, si dice siano il sale della vita….) e tra questi è possibile che un faro si guasti. Dobbiamo sempre essere pronti e sapere come cambiare la lampadina del faro auto, così che in pochi minuti sia possibile ripartire in tutta sicurezza, soprattutto di notte. Ovviamente c’è da ricordare che una coppia di lampadine di riserva è da avere sempre nel bagagliaio dell’auto proprio per fronteggiare questo genere di evenienza.

Vediamo insieme, nel dettaglio, le fasi principali per cambiare una lampadina del faro dell’auto. Per un fai da te a prova di meccanico!

Fase 1

mano con guanto che tiene una lampadina per faro davanti ad un cofano di un auto aperto
Foto Shutterstock | RomanR

La prima cosa da controllare per procedere alla sostituzione è la compatibilità con l’attacco del faro, cosa che risulta superflua qualora abbiate già una coppia di lampade di riserva (che si presuppone abbiate comprato compatibili….). Assicurato questo particolare, bisogna arrivare a smontare la lampadina fulminata: alla cover posteriore del faro si giunge direttamente dal cofano anteriore, aprendolo ed osservando gli angoli, proprio nella direzione dei gruppi ottici.

Noterete una cupola bombata fissata con delle viti, ed è proprio su questa che dovrete concentrarvi perché è il punto di fissaggio della lampadina. Lo spazio per lavorare non è molto, perché nelle auto di recente produzione l’ottimizzazione degli spazi ha interessato anche il cofano anteriore (diverso è il discorso se l’auto interessata comincia ad avere qualche anno sul groppone), ma sappiate che è tutto fattibile con un po’ di manualità.

Fase 2

mano che tiene una lampadina di un faro auto
Foto Shutterstock | Ulianenko Dmitrii

Svitate le viti di cui sopra ed estraete con molta attenzione la lampadina, per evitare di romperne il vetro o di danneggiarne la sede. Una volta fuori basta staccarla dal connettore, che non richiede l’utilizzo di attrezzi perché è fissato ad incastro, e ripetere l’operazione al contrario: reinserire la lampada nel suo alloggiamento e chiudere la cover posteriore.

Il gioco è fatto e non ha richiesto un tempo superiore ai 10/15 minuti, ma se non avete un po’ di dimestichezza vi consigliamo di farlo eseguire ad un professionista.

Fase 3

mani di meccanico che cambiano la lampadina del faro di un auto
Foto Shutterstock | Virrage Immages

Passiamo ora a parlare di costi di sostituzione. Una coppia di lampade può avere una forbice di prezzo molto ampia, in base al negozio presso il quale le acquistate e la marca per la quale optate, ma in genere variano dagli 8 ai 30 euro.

Ovviamente noi siamo del parere che sulla sicurezza non si scherza, perché è anche di questo che stiamo parlando oltre che di eventuali sanzioni pecuniarie e decurtazione punti sulla patente in caso di fermo, quindi consigliamo sempre lampadine che garantiscano una luminosità chiara e sufficiente per affrontare qualsiasi tipo di strada.

Parole di Giulia

© 2005-2022 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.