Mini Coupè laterale

Mini Coupè, prezzi e scheda tecnica della piccola 2 posti [FOTO]

1 di 6

1 di 6

Mini Coupè è stata la prima vettura della Casa a presentare una configurazione a due posti secchi (se non si considera la Mini GP, che però era una serie limitata). Dopo la rivoluzione della Countryman, prima vettura del marchio con 5 porte e trazione integrale, Mini sembra instancabile nel proporre varianti e modelli nuovi, sperimentando e mettendosi continuamente in gioco. I puristi certamente storceranno il naso ma questo è l’innegabile merito da riconoscere alla gestione BMW che, a partire dalla prima Mini Cooper R52 uscita nel 2001, ha segnato successi impensabili, con oltre 2 milioni di auto prodotte nel solo stabilimento di Oxford. Il quinto modello della gamma deriva dalla hatchback 3 porte, con la quale ha in comune propulsori, telaio, schema delle sospensioni e gran parte degli optional. Quello che si ripromette invece di migliorare ulteriormente è il piacere e il divertimento di guida, con un assetto rivisto il ‘go-kart feeling’ portato ai massimi livelli.

NON PIU’ IN VENDITA DA APRILE 2015

1 di 6

Pagina iniziale

1 di 6

Parole di Mattia Papili

Da non perdere

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.