Visura targa auto gratis on line: si può fare?

In questa guida vi spieghiamo come si può fare la visura targa auto on line e non. Tutto su come controllare e verificare il proprietario o l'intestatario di una targa di un modello auto. Gratis purtroppo non è possibile, ha un piccolo costo.

da , il

    Visura targa auto gratis on line: si può fare?

    Visura targa online auto gratis: si può fare? Cominciamo con il precisare che i dati che sono contenuti nel registro del PRA sono di carattere pubblico e, quindi, chiunque ha la possibilità di consultare questo genere di informazioni. Che voi siate un comune cittadino o un’azienda potete richiedere il controllo e la verifica al pra di una targa di un modello auto, online o meno. Sono escluse solamente le targhe di autobus, ciclomotori, veicoli agricoli ed alcune tipologie di targhe rilasciate prima del 1993. La risposta alla prima domanda è sì, quindi, ma il punto è: si può fare la visura della targa gratis e scoprire il proprietario? La visura PRA gratis, sfortunatamente, non è possibile farla, ma bisogna pagare un piccolo contributo.

    La visura targa ha un costo

    Tranquilli comunque, non parliamo di cifre astronomiche: ci sono diversi siti online che permettono di scoprire l’intestatario di una targa in maniera immediata, ma se vi rivolgete al sito dell’ACI dovrete pagare solo 8,83 euro (di cui 6 euro per il costo della visura, secondo la vigente tariffa approvata con D.M. del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 21/03/2013; 2,32 euro + 22% di IVA per il costo del servizio telematico).

    LEGGI ANCHE: Come risalire al proprietario dalla targa auto gratis

    Quali informazioni si ottengono con la visura PRA?

    Quali informazioni sono contenute nella visura PRA? Partendo dal numero di targa possiamo scoprire tanto per cominciare tutti i dati relativi al veicolo. Questo significa che veniamo a conoscenza della tipologia di mezzo, ovviamente, ma anche della data di immatricolazione, della potenza in kW, della cilindrata del motore, del tipo di alimentazione (benzina, diesel, bifuel, ecc.) e del numero di telaio.

    In generale, però, chi fa la visura di una targa vuole conoscere i dati anagrafici del proprietario: infatti, così facendo, possiamo scoprire il suo codice fiscale, l’indirizzo di residenza, data e luogo di nascita. Possiamo anche stabilire quanti proprietari ci sono nello storico della vettura. La visura PRA dà informazioni sul fermo amministrativo? La risposta è sì, dato che tramite visura si può scoprire la presenza di eventuali sequestri, fallimenti, pignoramenti e, ovviamente, di fermi amministrativi.

    Visura PRA online: immediata!

    A questo punto abbiamo discusso di tutti i dettagli e non ci resta che capire come farla. La modalità più comoda è la visura PRA online: immediata, economica e semplice. Il primo passo è sedersi davanti al computer, andare su internet e collegarsi al sito dell’Automobile Club d’Italia. A questo punto è necessario avviare la procedura di richiesta di visura, semplicemente andando a compilare tutti i moduli che vengono proposti. In “dati del richiedente” bisogna inserire i propri dati anagrafici; in “dati per la fatturazione del servizio” bisogna digitare la propria partita IVA (se ne avete una); in “dati del veicolo” bisogna immettere la targa del veicolo.