Ferrari 488 Spider

Ferrari 488 Spider

Missile terra-Aria del Cavallino Rampante

Prezzo Base:
247.400 €
Consumi:
11.4 l/100km
Posti:
2 persone
Bagagliaio:
230 litri
    Ferrari 488 Spider
    Ferrari 488 Spider abitacolo
    Ferrari 488 Spider anteriore
    Ferrari 488 Spider fiancata
    Ferrari 488 Spider linea
    Ferrari 488 Spider posteriore

    A neanche una anno dalla presentazione della 488 GTB, viene annunciata la versione convertibile, nasce così la Ferrari 488 Spider. Come la precedente 458 Spider, anche la 488 Spider mantiene il tetto ripiegabile in metallo e non in tela come molte concorrenti. Guardando la scheda tecnica, questa veloce spider è mossa dal nuovo motore 3.9 V8 biturbo da 669 CV a 8000 giri/minuto, 760 Nm di coppia e scatto 0-100 in 3 secondi netti, come sulla GTB dal sound fantastico. La trazione è esclusivamente posteriore e il cambio è solo doppia frizione DCT a 7 marce (fulmineo nell’inserire le marce), optional lo start&stop Hele. Le dimensioni sono le medesime della coupé GTB: 4.57 m di lunghezza, 1.95 m di larghezza e 1.21 m di altezza. Anche la linea esterna è la stessa della 488 coupé, ad eccezione della zona del tettuccio, che presenta un design differente, in particolare non è più in vista il motore come lo era sulla 488 GTB. A tetto chiuso l’auto pare quasi una coupé a tutti gli effetti e con una personalità propria, inoltre è possibile (a tetto chiuso) abbassare solo il finestrino del lunotto posteriore, per udire al meglio il V8 Ferrari senza dover necessariamente decappottare l’auto. Come sulla coupé l’aerodinamica attiva è ai massimi livelli, il che regala prestazioni da urlo sia in rettilineo che in curva, merito dei flap nascosti nella carrozzeria che modificano carico aerodinamico e coefficiente d’attrito a seconda delle esigenze. Gli interni di Ferrari 488 Spider sono gli stessi della GTB: sportivi, con i comandi rivolti verso il pilota, con materiali di pregio come fibra di carbonio a vista per gli inserti e alcantara per i rivestimenti, oltre agli splendidi sedili. I posti sono solo due e il baule è di 230 litri sotto il cofano anteriore, forse non è l’auto più adatta ad uso quotidiano, ma piuttosto per occasioni speciali o pomeriggi assolati. La 488 Spider decine di colorazioni tra metallizzate, pastello e colori dai toni storici, cerchi in lega da 20" (optional anche cromati, diamantati o forgiati), freni carboceramici, launch control, sospensioni adattive, differenziale autobloccante elettronico, controllo di stabilità e trazione, sensori pressione pneumatici, fari bi-xeno con luci di posizione e direzione a LED, cruise control e climatizzatore bi-zona. Come sulla sorella coupé, le personalizzazioni sono innumerevoli e si fanno pagare, riguardano perlopiù colorazioni e materiali degli interni e degli esterni: gli interni e i sedili possono essere di una qualunque combinazione di colori così come le cuciture, mentre tutti gli inserti degli interni e tutte le appendici aerodinamiche possono essere in fibra di carbonio. Gli optional non sono troppi, considerando che molti sono di serie: sedili a guscio (6500€) o completamente regolabili elettricamente (5978€), sensori anteriori/posteriori (1098€), telecamera posteriore (1952€), Apple Carplay (3050€), sistema Hi-Fi Premium (4515€), fari con sistema AFS (1830€), kit telemetria (7320€) ed estintore (793€). Prezzo di partenza della Ferrari 488 Spider da 247.400 euro.

    Pro
    • Motore: Il 3.9 V8 biturbo non ha solo 100 CV più del 4.5 V8 precedente ma, a differenza di molti turbo, è progressivo, veloce nella risposta e lavora bene agli alti regimi quasi come un aspirato.
    • Linea: Già la 488 GTB è un esempio perfetto di aerodinamica applicata alla bellezza di una sportiva, la Spider non fa eccezione e ne esalta il concetto con il tetto apribile.
    • Guida: L’elettronica è un elemento predominante nella vettura e nella sua dinamica, ma non per questo rende l’auto prevedibile e noiosa, restituendo solo il meglio della guida veloce.
    Contro
    • Comandi: Praticamente ogni comando che su un’auto comune sono su levette intorno al volante, la 488 li ha tutti addensati sul volante, è facile distrarsi.
    • Lato passeggero: Il display fornisce informazioni dell’auto (non si vede molto a cielo aperto), la grafica però non è delle migliori. I display principali sono dedicati al pilota.
    • Prezzi: Se erano alti sulla GTB, sulla Spider lo sono ancor più grazie allo splendido tetto ripiegabile, che aumenta ulteriormente il fascino della berlinetta Ferrari a motore centrale.

    Versione consigliata

    Come la coupé 488 GTB l’allestimento è uno solo e unico. Si potrebbe consigliare qualche accessorio forse d’obbligo su un’auto come questa come i sensori di parcheggio, ma la verità è che chi acquista un’auto simile può letteralmente ritagliare su misura l’auto nei minimi dettagli e rendere la 488 Spider ancora più speciale di quanto non sia già. La voce del V8, a dispetto della presenza dei turbocompressori, riesce a sprigionare un suono entusiasmante, la 488 in versione Spider esalta ancor più, a cielo aperto, le note del motore. La Spider costa circa 25.000€ più della coupé, quindi i prezzi partono da 247.400€, aggiungendo lo start&stop Hele da 248.620€. La 488 è già di serie colma di dotazioni tecnologiche per incrementare le prestazioni.

    Giudizi su Ferrari 488 Spider

    VOTA:
    2/5 su 1 voti
    Scheda tecnica

    I dati tecnici e le caratteristiche della Ferrari 488 Spider 2018

    Motori
    Alimentazione Benzina
    Cilindrata da 3902 a 3902 cm3
    Potenza da 492(670) a 492(670) CV(KW)
    Coppia massima 760/6750 rpm
    Velocità massima da 325 a 325 km/h
    Accelerazione da 3 a 3 (0-100 km/h)
    Cambio Automatico
    Trazione Posteriore
    Consumi e Emissioni
    Consumo urbano da a l/100 km
    Consumo extraurbano da a l/100 km
    Consumo medio da 11.4 a 11.4 l/100 km
    Consumo reali n.d.
    Serbatoio 78 litri
    Autonomia n.d.
    Omologazione Euro 6
    Emissioni CO2 da 260 a 260 g/km
    Dimensioni e Misure
    Tipo di carrozzeria Cabriolet
    Lunghezza 4.568 mm
    Passo 2.650 mm
    Larghezza con specchietti 1.952 mm
    Larghezza senza specchietti n.d.
    Altezza 1.211 mm
    Altezza da terra n.d.
    Bagagliaio da 230 a 230 litri
    Peso 1420 kg
    Posti 2 persone
    Porte 2
    Versione e allestimenti

    Listino prezzi delle Ferrari 488 Spider 2018 per modello, alimentazione ed allestimento

    Ferrari 488 Spider benzina
    ModelloPrezzoCilindrataPotenzaConsumoVelocitàAccelerazione
    eurocm3cv-kwkm/lkm/h0-100
    488 Spider 3.9 Spider DCT

    prezzo più basso

    più potente e più veloce

    247.4003902492-6708,83253
    Modelli ferrari
    Ferrari 488 GTB

    Ferrari 488 GTB
    da 222.695 €

    Ferrari 488 Spider

    Ferrari 488 Spider
    da 247.400 €

    Ferrari 812 Superfast

    Ferrari 812 Superfast
    da 291.642 €

    Ferrari GTC4Lusso

    Ferrari GTC4Lusso
    da 233.525 €