Alfa Romeo Stelvio 2023, ecco come sarà il restyling

Il SUV del Biscione si prepara al restyling del suo modello: ecco le principali novità che riguardano la nuova versione della vettura

Alfa Romeo Stelvio

Alfa Romeo Stelvio - Foto credits Alfa Romeo press

Alfa Romeo Stelvio Restyling 2023 è senza dubbio una delle auto più attese dell’anno. 

Uno tra i SUV migliori sul mercato, infatti, si rifarà il look – al pari di quanto avverrà anche con la berlina Alfa Romeo Giulia – e sarà ispirato al recente Alfa Romeo Tonale, nuovo punto di riferimento estetico per quanto riguarda la futura produzione di auto da parte del Biscione

Ecco come sarà la nuova Alfa Romeo Stelvio

Non ci saranno stravolgimenti, come è ovvio, ma piccole modifiche con l’obiettivo di arrivare al 2026, quando sarà immessa la mercato la nuova generazione. Alfa Romeo Stelvio restyling 2023, quindi, si caratterizzerà per la presenza di un nuovo design dei gruppi ottici, con la divisione in tre elementi per lato, tratto comune ad Alfa Romeo Tonale, oltre allo scudetto e griglie inferiori nel paraurti.

Al posteriore, invece, non ci saranno grandi cambiamenti con qualche lieve modifica solo al gruppo ottico. Per quanto riguarda gli interni, invece, rivisti saranno la strumentazione e l’infotainment con l’introduzione di una quadro strumenti digitale. Qualche dubbio, invece, rimane sulla gamma propulsori con il possibile arrivo del quattro cilindri turbo mild hybrid 48V con E-Booster da 300 e 330 CV appena introdotto sulla Maserati Grecale.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti