Alfa Romeo Tonale, dal 17 novembre sarà anche ibrida plug-in

La vettura del Biscione, dal 17 novembre, avrà una nuova versione nel proprio listino: ecco la novità per tutti gli appassionati del marchio

Alfa Romeo Tonale

Alfa Romeo Tonale -Foto credits Alfa Romeo press

Alfa Romeo Tonale si appresta a una nuova svolta: dopo la versione mild-hybrid e quella diesel, infatti, il SUV della casa del Biscione sarà anche ibrida plug-in.

Il prossimo 17 novembre, infatti, l’Alfa Romeo Tonale completerà l’offerta di motorizzazioni con l’inedita versione “alla spina”, una prima volta assoluta per la Casa del Biscione. Ad annunciarlo, in un breve video pubblicato sul proprio profilo Linkedin, è stato Jean-Philippe Imparato, CEO Alfa Romeo.

Alfa Romeo Tonale diventa plug-in

Imparato, infatti, ha dato appuntamento a giovedì prossimo con un post dagli hashtag impossibili da fraintendere e nel quale la rielaborazione del classico Biscione Alfa mostra la testa sostituita da una spina e il classico simbolo dell’elettricità. Un messaggio decisamente chiaro che non lascia spazio a nessun tipo di dubbio.

Alfa Romeo Tonale
Alfa Romeo Tonale – Foto credits Alfa Romeo press

Alfa Romeo Tonale plug-in, inoltre, sarà la più potente della gamma con 275 CV espressi dal 1.3 turbo benzina, abbinato all’asse anteriore, e un elettrico montato invece alle ruote posteriori. Ad alimentarlo ci penserà un pacco batterie da 15,5 kWh che garantisce fino a 80 km di autonomia in modalità 100% elettrica nel ciclo cittadino. Tonale mild-hybrid, quindi, sarà da 130 o 160 CV, passando per la Tonale diesel da 130 CV (l’unica unità non elettrificata) per arrivare alla plug-in, non solo la più potente ma anche quella che porta la trazione integrale nella gamma del SUV compatto del Biscione.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti