Prezzi e costi auto, in crescita anche nel 2020

Crescono ancora i prezzi delle auto nuove, in aumento del 2,1% nel primo semestre del 2020. Si alzano, ma in maniera più contenuta, anche quelli relativi a riparazioni e manutenzione

Prezzi e costi auto, in crescita anche nel 2020

Foto Shutterstock | di Billion Photos

I prezzi auto continuano ad aumentare. Il + 2,1% registrato dall’Osservatorio Autopromotec nel primo semestre del 2020, rispetto allo stesso periodo del 2019, è addirittura un dato inferiore rispetto al +2,5% con il quale si era chiuso il 2019 nel panorama delle vetture nuove. Resta il fatto di non avere una buona notizia, sebbene stiamo parlando di un dato dovuto alla contrazione della domanda di auto causata dalla crisi economica in atto. Crisi che sta spingendo il mercato del nuovo a ritornare lentamente verso livelli di prezzi più contenuti.

Leggi anche: auto più economiche sul mercato, i modelli migliori

Aumento prezzi auto usate

L’aumento prezzi auto coinvolge anche l’usato. Dall’elaborazione dell’Osservatorio Autopromotec emerge il quadro della situazione anche per ciò che riguarda i prezzi delle autovetture usate, che nel primo semestre del 2020 hanno visto una diminuzione delle quotazioni dell’1,2% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Si tratta tuttavia di un calo molto meno marcato rispetto a quello fatto registrare a fine 2019 (-2,7% sul 2018). Segno che i prezzi dell’usato si stiano proiettando verso una fisiologica risalita dopo anni di cali.

Leggi anche: auto usate, sempre più automobilisti acquistano online

Modesto l’aumento delle riparazioni

L’analisi mostra infine anche la dinamica dei prezzi del settore dell’assistenza auto, settore che ha registrato nei primi sei mesi del 2020 un incremento piuttosto modesto (+1,1%) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nel dettaglio, tra le voci dell’assistenza auto, solo quella relativa alla manutenzione e alla riparazione di mezzi di trasporto privati e quella relativa ai lubrificanti hanno fatto registrare un incremento appena più marcato (+1,2%). In misura più contenuta sono aumentati i prezzi dei pneumatici (+0,8%) e quelli dei pezzi di ricambio (+0,4%).

Le spese sostenute nel 2019 per manutenere e riparare le auto in Italia hanno raggiunto i 33,4 miliardi di euro, contro i 32,1 miliardi del 2018 ed i 26,9 miliardi del 2012. Considerate le 39,5 milioni di auto registrate in Italia, la spesa media è di circa 835 euro a vettura. 

Secondo l’Osservatorio Autopromotec, l’incremento 2020 rispetto al 2019 si spiega con l’aumento dei prezzi delle parti di ricambio, con la crescita delle auto circolanti e con il maggior numero di interventi effettuati: sono stati l’1,2% in più.

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!