Auto a 3 cilindri: ecco le 15 citycar e utilitarie disponibili in Europa

Auto a 3 cilindri: ecco le  15 citycar e utilitarie disponibili in Europa

le auto a tre cilindri
L’architettura di propulsori più diffusa tra le auto circolanti in Europa è quella a 4 cilindri, potremmo definirla una soluzione tradizionale, alla quale siamo decisamente tutti abituati. L’evoluzione dei mercati e lo sviluppo tecnologico eco-consapevole stanno però modificando questa tendenza; sono infatti sempre più i motori a tre cilindri che vengono scelti per equipaggiare numerose automobili dei segmenti A e B. Le motivazioni di questo ridimensionamento meccanico sono ovvie, un propulsore con tre camere di scoppio brucia (tendenzialmente) meno carburante di un corrispondente che ne possiede 4.

Sono attualmente 15 le citycar che vengono proposte con questa architettura, ma il numero è destinato ad aumentare e non saranno soltanto utilitarie; si vocifera da un po’ su un ipotetico tre cilindri sviluppato dal gruppo Volkswagen per la futura Baby Porsche Boxster.
 
Ecco le 15 tre cilindri presenti nei listini europei elencate per modello, cilindrata, tipo di alimentazione e consumi litro per cento chilometri:
 
Opel Agila ecoFlex – 996 cc.-Benzina-5 l/100 km
Mitsubishi Colt 1.1 -1.124 cc.-Benzina-4.9 l/100 km
Toyota Aygo 1.0 – 998 cc.-Benzina-4.5 l/100 km
Peugeot 107 -998 cc.-Benzina-4.5 l/100 km
Citroen C1 – 998 cc.-Benzina-4.5 l/100 km
Suzuki Alto – 996 cc.-Benzina-4.4 l/100 km
Nissan Pixio – 996 cc.-Benzina-4.4 l/100 km
Smart Fortwo MHD – 999 cc.-Benzina-4.4 l/100 km
Daihatsu Cuore – 998 cc.-Benzina-4.4 l/100 km
Toyota IQ 1.0 -998 cc. -Benzina-4.3 l/100 km
 
Hyundai i10 CRDi – 1.120 cc.-Diesel-4.3 l/100 km
VW Fox 1.4 TDI – 1.422 cc.- Diesel-4.9 l/100 km
Skoda Fabia 1.4 TDI – 1.422 cc.-Diesel-4.1 l/100 km
Seat Ibiza 1.4 TDI -1.422 cc.-Diesel-3.7 l/100 km
Smart Fortwo cdi – 799 cc.-Diesel-3.4 l/100 km

Continua a leggere

Continua a leggere

Parole di Gabriele Amodeo

Da non perdere