Carlo Verdone, quasi nessuno conosce le sue auto: in garage c’è un modello davvero assurdo

Il celebre e simpatico Carlo Verdone è un volto noto a tutti gli italiani, a differenza del suo parco auto che è sconosciuto ai più! 

Chi non conosce l’attore e regista Carlo Verdone alzi la mano! Impossibile non aver mai visto almeno una sequenza dei film del celeberrimo personaggio televisivo italiano che ha realizzato molte pellicole indimenticabili, comici certo ma non privi di spunti di riflessione sociale o culturale, come ad esempio Bianco, rosso e verdone Troppo forte.

L'assurdo garage di Carlo Verdone
Guarda il garage di Carlo Verdone! (Ansa) – Allaguida.it

L’altra faccia della medaglia di questa straordinaria fama, come ha raccontato lo stesso Verdone nella sua serie Vita da Carlo,  è ovviamente una grande frenesia ed una vita scandita da ritmi molto faticosi da seguire, per una persona non abituata. Per fortuna l’interprete romano ha molte passioni con cui trascorrere il tempo libero.

L’attore e regista vanta infatti una grande passione per i motori, sia per le motociclette o per le automobili, che compaiono immancabilmente nelle sue pellicole più famose. Come l’Alfa Romeo che finisce scontata pezzo per pezzo proprio in Bianco, rosso e verdone ma anche per le sue vetture personali che, come stiamo per vedere, sono tante e variegate.

Utilitarie e supercar

Quali automobili guida abitualmente l’attore? Ce lo rivela Motorimagazine con una rassegna che parte subito alla grande con una BMW Serie 3 familiare, una vettura comoda e spaziosa che l’attore avrebbe comprato per le trasferte di lavoro ed i viaggi. L’automobile è in vendita dal 1975 ed è arrivata ormai alla settima generazione con la prossima che sarà sicuramente elettrica.

Toyota IQ di Carlo Verdone
Una piccola e comoda Toyota IQ come quella dell’attore e regista (Ansa) – Allaguida.it

Potevano mancare due utilitarie nel traffico tentacolare di Roma? Ovviamente no, ecco perché l’attore nel suo parco auto ha anche un paio di “piccole” tra cui una comoda Nissan Micra, l’utilitaria giapponese che in Italia ha venduto molto bene dal suo arrivo a fine anni novanta ed una Toyota IQ, un veicolo a tre posti lungo meno di quattro metri, perfetto per i parcheggi difficili.

Ma il vero prezzo forte è evidentemente la Lotus Europa S che l’attore si è concesso qualche tempo fa. L’automobile gli piace moltissimo al punto che: “Guidarla non è comodissimo ma mi riporta ai fasti delle auto di un tempo”, sembra abbia detto Carlo Verdone in persona a proposito del veicolo. L’auto è in produzione fin dal 2006 e costa circa 45mila Euro anche se dipende molto dalla versione.

Impostazioni privacy