Che fine ha fatto Andrea Dovizioso? Nuova vita per l’ex stella della Ducati

Andrea Dovizioso è una leggenda delle due ruote, ed ora ha cambiato del tutto vita. Ecco dove lo potete trovare oggi.

Uno dei più grandi talenti che il motociclismo italiano abbia mai visto sbocciare è senza dubbio Andrea Dovizioso, che ormai da qualche tempo è un ex pilota di MotoGP dopo una carriera lunghissima. L’addio è avvenuto quasi un anno fa, nella tappa di Misano del 2022, e fu deciso, da parte sua, di salutare anticipatamente la top class a causa della crisi tecnica della Yamaha che guidava, quella del team WithU, ora legatosi all’Aprilia.

Andrea Dovizioso nuova vita
Andrea Dovizioso cosa fa oggi (LaPresse) – Allaguida.it

Dovizioso ha avuto comunque una splendida carriera, ed ha vinto il mondiale di 125 nel 2004, anche se poi gli è mancato il guizzo in MotoGP. Pensare che uno con il suo talento non ce l’abbia fatta è molto triste, ma non tutti hanno la fortuna che meriterebbero. Nel frattempo, è arrivata una notizia che farà felici tutti i suoi tifosi.

Dovizioso, ecco come’è cambiata la sua vita

Ad un anno esatto dal ritiro, Andrea Dovizioso ha del tutto cambiato vita e non è più tornato in pista. Spesso capita che chi lascia la MotoGP si possa spostare in Superbike per qualche anno, o provare anche nuove esperienze, come la Dakar di cui si è reso protagonista Danilo Petrucci lo scorso anno, ma il rider forlivese ha voluto chiudere del tutto.

Andrea Dovizioso Ducati in passato
Andrea Dovizioso Ducati nel 2020 (ANSA) – Allaguida.it

In un articolo pubblicato sulle colonne di “Ravenna Today“, è arrivato uno splendido annuncio da parte di Andrea, che ha detto di aver aperto ufficialmente il proprio crossodromo, restando dunque legato al mondo delle due ruote. Come molti altri piloti, anche Dovi è un grande appassionato di motocross, disciplina in cui si è anche infortunato qualche volta mentre correva come pilota in MotoGP, ma a cui non ha mai rinunciato.

L’inaugurazione è avvenuta mercoledì 23 agosto, ed il nuovo crossodromo si chiama Park O4-Monte Coralli. Il numero 04 non è casuale, dal momento che è quello che gli ha fatto compagnia in pista per tutta la durata della sua carriera. Gli orari del tracciato cercano di dare una mano a tutti coloro che si cimentano in questa disciplina, con i soli tesserati FIM e professionisti che potranno girare dalle 9:30 alle 15:30, mentre gli amatori e dilettanti potranno farlo sabato e domenica, dalle 10 alle 18.

Bisogna ammettere che quella di Dovizioso è una gran bella idea, ed ha pensato proprio a tutti, visto che chiunque potrà mettersi in sella e provare questa emozione, senza nessuna dote particolare richiesta. Andrea ha commentato l’apertura sui social, tramite un video che ha pubblicato, e non ha di certo trattenuto la sua gioia

Ecco le sue parole: “Ce l’abbiamo fatta. Per l’inaugurazione abbiamo deciso di preparare una pista pesante e molto bagnata, e da sabato potremmo iniziare a girare tutti. Ci sarà la possibilità di provare la pista per più tempo da sabato in poi con gli amatori, soprattutto i nuovi salti“. La nostra redazione si complimenta con il grande Dovi, che ha realizzato l’ennesimo sogno di una carriera già di per sé eccezionale.

Impostazioni privacy