Digital Key BMW, l'iPhone si trasforma in chiave digitale

La casa tedesca diventerà la prima a consentire di utilizzare lo smartphone Apple come chiave auto digitalizzata

Digital Key BMW

Alla conferenza mondiale degli sviluppatori di Apple (WWDC 2020) l’azienda di Cupertino ha annunciato che BMW diventerà la prima casa automobilistica a consentire ai propri clienti di utilizzare l’iPhone come chiave per auto completamente digitale. Una vera e propria digital key BMW. La casa tedesca era già stata in passato pioniera dell’integrazione dell’iPod sulle proprie vetture e la prima a offrire il Apple CarPlay. Ora l’arrivo del supporto per la chiave digitale BMW.

Continua a leggere

Continua a leggere

Digital Key BMW con iPhone, le principali funzionalità

Per sbloccare lo sportello del conducente, l’unico che si può sbloccare con la chiave elettronica, basterà avvicinare l’iPhone con lo schermo rivolto verso il basso ad almeno quattro centimetri dalla maniglia. Per avviare l’auto basterà poi posare l’iPhone sull’apposito vano e premere il pulsante start/stop. La configurazione della chiave digitale può essere effettuata tramite l’app BMW per smartphone. Il proprietario dell’auto può anche condividere l’accesso con un massimo di 5 amici, inclusa un’opzione di accesso auto configurabile per i giovani conducenti che limita la velocità massima, la potenza, il volume della radio e altro ancora. La gestione dell’accesso può essere effettuata dall’interno dell’auto e tramite Apple Wallet.

Leggi anche: BMW M4, la coupé tedesca con il doppio rene

Massima sicurezza dei dati

Apple e BMW hanno lavorato a stretto contatto con il Car Connectivity Consortium (CCC) per portare avanti la definizione di standard globali e per garantire la sicurezza dei dati. La chiave digitale è memorizzata sull’elemento di sicurezza dell’iPhone, un chip NFC altamente sicuro, certificato e a prova di manomissioni. La Near Field Communication garantisce infatti la massima sicurezza dei dati, perché la comunicazione avviene a distanza ravvicinata. 

Continua a leggere

Continua a leggere

La Digital Key BMW per iPhone sarà disponibile per i modelli BMW serie 1, 2, 3, 4, 5, 6, 8, X5, X6, X7, X5M, X6M e Z4 se prodotti dopo 1 luglio 2020 in 45 paesi del mondo. I modelli iPhone compatibili saranno invece iPhone XR, iPhone XS, Apple Watch Series 5 o più recenti.

Leggi anche: BMW M5 e M5 Competition, con il restyling ancora più sportive

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!

Da non perdere