Ferrari, ecco la nuova hypercar per Le Mans

La vettura, che prenderà all’edizione del centenario della 24 Ore di Le Mans, proseguirà, è stata svelata a Maranello

Ferrari LMH

Ferrari LMH - Foto credits Ferrari media

Ferrari si appresta a tornare nel mondo delle corse con una nuova vettura. Dopo aver diffuso alla vigilia della 24 Ore di Le Mans i primi tratti della sua LMH (Le Mans Hypercar), ecco che la casa di Maranello ha deciso di togliere i veli al prototipo che prenderà parte nella top class del mondiale FIA World Endurance Championship dal 2023. “È un momento davvero emozionante, atteso con trepidazione tanto dalle persone che hanno lavorato a questo progetto quanto dagli appassionati della nostra Casa”, ha dichiarato Antonello Coletta, Head of Ferrari Attività Sportive GT.

Nata per la velocità

Una vettura senza compromessi quella del Cavallino che punta a fare bene fin da subito nel mondiale endurance a partire dal prossimo anno: “Potere toccare con mano il frutto di tanti mesi di lavoro, progettazione, simulazioni, ci regala nuove energie e nuovi stimoli. Siamo orgogliosi del risultato che abbiamo ottenuto e, nonostante la mascheratura che caratterizzerà la LMH durante i test nasconda i volumi e lo stile della vettura, credo sia innegabilmente riconoscibile come una Ferrari”. Il percorso che porterà al ritorno nella classe regina del mondiale endurance che culminerà con la partecipazione all’edizione del centenario della 24 Ore di Le Mans, proseguirà con un intenso programma di sviluppo che verrà condotto dai piloti ufficiali di Ferrari Competizioni GT.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti