Ferrari Purosangue, stop agli ordini: ecco il motivo

Il nuovo SUV del Cavallino non è più ordinabile: ecco il perchè e i motivi dietro la scelta della Ferrari

Ferrari Purosangue

Ferrari Purosangue - Foto credits Ferrari media

Ferrari Purosangue, il primo SUV in assoluto dello storico marchio di Maranello, è senza dubbio una delle novità auto più interessanti del 2023. Il SUV della Rossa, però, non può essere più ordinato; questo perché, secondo quanto affermato nelle scorse ore da Enrico Galliera – direttore commerciale e marketing di Ferrari – l’azienda ha ricevuto moltissime richieste tanto che attualmente ci sono due anni di ordini per il nuovo Purosangue.

Uno stop temporaneo, quindi, per il SUV del Cavallino che, nonostante il prezzo di partenza di oltre 380.000 euro che lo rende uno dei più costosi sul mercato, è riuscito a conquistare il cuore degli appassionati diventando sold-out a poche settimane del lancio ufficiale.

Aspetto da SUV, animo sportivo

Una vettura che segna una vera e propria rivoluzione per Ferrari, un’auto che è un salto nel futuro per la casa di Maranello e che può contare su tanta tecnologia come la trazione integrale 4RM-S Evo, un impianto frenante ad alte prestazioni, delle sospensioni attive, il sistema ABS Evo con Grip Estimation 2.0 e il sistema F1-Trac.

Ferrari Purosangue
Ferrari Purosangue – Foto credits Ferrari media

Nonostante le dimensioni maggiorate, degne di un SUV di livello, poi, la prestazioni sono da sportiva pura con Ferrari Purosangue che impiega soli 3,3 secondi per passare da 0 a 100 km/h mentre la velocità massima supera i 310 km/h. Il V12 aspirato a 65° eroga 725 CV di potenza e 716 Nm di coppia massima.

avatar autore

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti