Ford Ka+ Active: scheda tecnica e motori del crossover formato citycar

Invariate le dimensioni, la Ford Ka+ si trasforma in crossover con l'allestimento Active. Motori benzina e diesel, tante le novità

da , il

    Ford Ka+ Active: scheda tecnica e motori del crossover formato citycar

    Ford Ka+ Active va ad aggiornare l’offerta del marchio nel segmento a cavallo tra le citycar e le utilitarie. Al di sotto di Ford Fiesta per pochi centimetri di lunghezza, se il parametro di riferimento sono le dimensioni, Ford Ka+ assicura un ottimo bagagliaio e spazio adeguato a quattro persone all’interno. Mancava una versione d’ispirazione crossover, arriverà con l’allestimento Active. Un’anticipazione di quel che sarà l’abbiamo avuta con Ford Fiesta Active. Ka+ segue la stessa strada, fatta di protezioni aggiuntive applicate alla carrozzeria, aspetto evocativo dell’off-road, un’altezza da terra incrementata di 2,3 centimetri. Si riflette sul posto di guida, più alto. Esteriormente è riconoscibile anche la nuova calandra, che verrà impiegata anche su Ford Ka+ 2018, aggiornamento che accompagnerà la Active e segnerà il passaggio dal motore 4 cilindri al 3 cilindri 1.2 litri Ti-VCT, in versione 70 o 85 cavalli.

    Ford anticipa consumi inferiori, più prontezza ai bassi regimi, una lubrificazione resa più efficiente dalla portata differenziata della pompa dell’olio. Non sarà l’unico motore offerto su Ford Ka+ Active, visto l’arrivo del diesel TDCi 1.5 litri da 95 cavalli e 215 Nm di coppia motrice, con sistema rigenerativo della carica della batteria in frenata. E’ l’unità pensata a chi macina chilometri, anche se non sembra esattamente una stradista, Ka+ Active. La versione crossover porta al debutto sulla citycar il colore bronzo canyon Ridge metallizzato, abbinato a interni con rivestimenti in tessuto color Sienna Brown, cuciture riprese a contrasto sul volante in pelle multifunzione (presente anche il comando del cruise control) e il touchscreen del SYNC 3 a svettare in cima alla plancia. Comandi vocali o tattili, 6,5 pollici di diagonale, Apple CarPlay e Android Auto per l’interfaccia via usb con lo smartphone. La dotazione è completa e si può integrare con i sedili riscaldabili, il parabrezza QuickClear riscaldabile, i sensori di parcheggio, i sensori luci e pioggia, proseguendo con il climatizzatore automatico.

    Per non limitare la trasformazione crossover a un semplice fatto di stile, Ford Ka+ Active avrà diversi ammortizzatori rispetto alla Ka+, gli smorzatori idraulici garantiscono un assorbimento delle asperità più progressivo, poi conta una barra antirollio di diametro superiore e un diverso carico volante ottenuto modificando il feeling del servosterzo. Il lancio sul mercato è atteso nei prossimi mesi, un’uscita accompagnata da un listino prezzi che, in Germania, è stato collocato a 9.900 euro per la Ford Ka+ 2018.