Hyundai, la sportiva con il cuore: è unica, perché chi la guida si emoziona

Oggi vi parleremo di un nuovo progetto firmato Hyundai. È una vera e propria auto da sogno. Tutti i dettagli.

In un momento non troppo positivo per il mercato dell’auto, ci sono diversi marchi che sono comunque in grado di emergere, grazie all’utilizzo di tecnologie molto apprezzate dai clienti. Tra di essi spicca la Hyundai, che sta dando una decisa sterzata in favore dell’elettrico, e che negli ultimi tempi ha presentato una gamma del tutto nuova, senza ovviamente sottovalutare quella che è l’importante richiesta di vetture spinte da motore termico.

Hyundai nuova sportiva mostruosa
Hyundai che gioiello – Allaguida.it

La Hyundai vuole preservare le utilitarie ed ha da poco presentato la nuova i10, che punta su prezzi contenuti ed una grande praticità in città, ma non è lei la protagonista di quanto vi stiamo per raccontare. Infatti, la casa coreana ha tolto i veli anche ad una nuova sportiva elettrica, che non ha nulla da invidiare ai tradizionali modelli con motore a scoppio. Ecco tutti i dettagli su di lei.

Hyundai, andiamo a scoprire la Ioniq 5 N

Per chi non lo sapesse, la Hyundai è solita identificare le auto più potenti e performanti della propria gamma con la lettera N, come l’Audi fa con la S o la RS. Ebbene, la casa asiatica ha da poco svelato la nuova Ioniq 5 N da ben 609 cavalli di potenza massima, un vero e proprio mostro di tecnologia, che non ha molti eguali all’interno della gamma.

Hyundai Ioniq 5 sportiva da urlo
Hyundai Ioniq 5 in azione (Hyundai) – Allaguida.it

Secondo quanto emerso, la vedremo in concessionaria nell’estate del 2024, per cui non è ancora possibile potersi mettere al volante di questo gioiello, ma presto potrete farlo. Si tratta di un’elettrica che vanta ben tre record per questo marchio, motivo per il quale è già nella storia della casa coreana.

Come detto poco fa, ha una potenza di 609 cavalli, il che significa che è la Hyundai più potente di sempre tra quelle omologate per la strada. Inoltre, è anche la prima N in assoluto ad essere dotata della trazione integrale, oltre ad essere la prima vettura in assoluto di questo marchio ad essere contemporaneamente una sportiva ed un’elettrica, il che significa che si è andati a caccia delle massime performance non puntando sul motore termico, ma sulle batterie.

A guardarla, sia per ciò che riguarda gli esterni che gli interni, pare una vera e propria macchina da corsa, che è stata disegnata dal vento. Il fascione paracolpi posteriore è molto pronunciato, ma sono le grandi e nere minigonne laterali a dare quell’idea di vettura progettata per la pista e prestata alla strada, ed è proprio questa l’idea che la nuova Ioniq 5 N dà a chi la osserva.

I cerchi sono da ben 21″, mentre all’interno spiccano i nuovi sedili che danno la possibilità di sedersi più in basso, mentre il volante è del tutto rifatto ed è a tre razze. La trazione è integrale, con soli 3,4 secondi che sono necessari per toccare i 100 km/h dopo essere partiti da zero, mentre la velocità massima è di 256 km/h ed è limitata elettronicamente.

Impostazioni privacy