Opel Grandland X 2018: prezzi, interni, dimensioni e prova su strada [FOTO]

Sviluppata sul pianale della Peugeot 3008, abbiamo fatto un lungo test drive della nuova Opel Grandland X 2018. Ecco tutti i segreti del nuovo SUV tedesco del fulmine: prezzo, dimensioni, interni e molto altro. Le nostre impressioni al volante della vettura.

da , il

    Nuova prova su strada targata AllaGuida.it: parliamo della bellissima Opel Grandland X. Da quando Opel è stata integrata all’interno del Gruppo PSA è chiaro quanto il know how dei brand sia stato messo a disposizione gli uni degli altri. Con l’utilizzo di piattaforme comuni si arriva a costruire auto con caratteristiche dinamiche simili pur riuscendo a coprire segmenti differenti. E poi, cosa da non sottovalutare, i costi di progettazione ed i costi all’utente finale vengono tagliati. Ecco quindi che dalla stessa piattaforma della Peugeot 3008 è nata la Opel Grandland X, che noi abbiamo avuto il piacere di farci un lungo test drive. Un’auto solida, concreta, senza fronzoli. Che punta al comfort, ricca di tecnologia e grande viaggiatrice. Andiamo a scoprirla nei dettagli: prezzo, scheda tecnica, caratteristiche, motori, dimensioni e interni. In seguito poi le nostre impressioni su strada.

    Guarda anche:

    Opel Grandland X 2018: Estetica da SUV

    rhdr
    Nuova Opel Grandland X vista da dietro

    Nonostante la base costruttiva sia la stessa del SUV francese, Opel Grandland X è decisamente diversa in termini di estetica, chiara e lampante dimostrazione di come, pur utilizzando la stessa piattaforma, la personalizzazione ad opera di ogni centro stile possa essere profonda. La proposta di Opel non poteva non riprendere quelli che sono i tratti caratteristici del brand, con una calandra di generose dimensioni e con il logo del fulmine piazzato al centro. Tutto il muso sembra essere sviluppato su più livelli orizzontali, comprendenti le prese d’aria, il paracolpi inferiore, la calandra con gruppi ottici ed il cofano anteriore. Al posteriore uno degli aspetti maggiormente criticati di questo crossover è la dimensione del lunotto, che richiama l’ormai consolidata tendenza e necessità di avere una retrocamera di parcheggio – o almeno i sensori – dato che la visuale dallo specchietto retrovisore non è al top.

    Opel Grandland X: Interni personalizzati

    dav
    Interni e sedili della nuova Opel Grandland X

    Opel Grandland X ha voluto personalizzare i propri interni rispetto le fattezze date da Peugeot alla propria 3008. La chiave stilistica dalla quale traggono ispirazione è quella della Insigna, con differenze che si realizzano soprattutto nella zona conducente. Qui il volante ha una corona di generose dimensioni, mentre la strumentazione non è completamente digitale ma è un più collaudato e rassicurante mix di lancette analogiche per contagiri e tachimetro e display al centro dei due per le informazioni di bordo. La plancia sembra avere un andamento ad imbuto, perchè dalla parte alta, che ingloba il display dell’infotainment da 8 pollici, scendendo si trovano i comandi fisici per il climatizzatore ed un portaoggetti, il tutto con una larghezza sempre minore. Le platiche sono comunque di discreta fattura e gli assemblaggi non fanno di certo rimpiangere altri modelli.

    Dimensioni Opel Grandland X

    cof
    Vista di profilo della nuova Opel Grandland X

    Guardando le dimensioni, il SUV del brand del fulmine ha una lunghezza complessiva di 4 metri e 47 centimetri, alla quale si oppone una larghezza di 1 metri e 84 centimetri senza contare gli specchietti, per poi svilupparsi in altezza per 1 metro e 63 centimetri.

    opel grandland x bagagliaio

    Il bagagliaio di Opel Grandland X garantisce 514 litri di capienza con gli schienali alzati, che diventano 1652 se vengono abbattuti.

    Elettronica e tecnologia Opel Grandland X

    dav
    Infotainment sulla nuova Opel Grandland X

    Dal punto di vista dell’infotainment la nuova Opel Grandland X può vantare display touchscreen al centro della plancia con diagonali differenti, in dipendenza dall’allestimento scelto in fase di acquisto. 7 oppure 8 pollici sono i due formati in opzione, con a bordo il sistema IntelliLink di Opel ormai abbondantemente conosciuto: tra le varie opzioni di connettività non potevano di certo mancare gli ormai consolidati protocolli Android Auto e Apple Car Play, per interfacciare in modo automatico i propri smartphone direttamente al sistema multimediale dell’auto. Da segnalare anche la presenza a bordo dell’hotspot wifi, al quale possono collegarsi numerosi dispositivi. Questo servizio è offerto in abbonamento, ma durante il primo anno dall’acquisto dell’auto è gratuito così come lo è il sistema di assistenza 24 ore di Opel, Opel OnStar.

    Opel Grandland X, prova su strada

    opel grandland x plancia

    E’ finalmente giunto il momento di salire in macchina della nuova Opel GrandLand X e di cominciare la nostra prova su strada. Nonostante sia una “sorella” della Peugeot 3008, lo stile degli esterni e, soprattutto, degli interni, è tipicamente Opel. Manca l’i-cockpit e il volante ridotto di 3008, qui la plancia è naturalmente coerente con gli altri modelli della gamma del marchio del fulmine. I comandi sono chiari e ben disposti, ottima praticità di utilizzo. Spicca nel centro il touch screen da 8 pollici, completo e veloce. Comodo e avvolgente il sedile del posto guida, la guida naturalmente è alta, permette di avere il controllo su tutto. Schiacciamo il pulsante, accendiamo il motore e partiamo.

    opel grandland x test drive

    Il nostro modello in prova è motorizzato con il 1.6 turbo da 120 cavalli. Già leggendo le motorizzazioni a listino, si comprende quanto questa vettura sia improntata alla funzionalità. Opel GrandLand X è estremamente confortevole per tutti e cinque gli occupanti: si rivela un’ottima viaggiatrice e assolutamente gradevole da guidare. Anche se la lunghezza è di quelle imponenti, si destreggia facilmente in città. Sulle buche lo smorzamento è ottimo, la taratura e l’assetto sono un filo più morbidi rispetto a 3008. Unico difetto è certamente la limitata visibilità posteriore dovuta ad un parabrezza abbastanza risicato. Brilla per comodità, naturalmente non è una sportiva. Lo sterzo è leggero per una guida non impegnata, il cambio manuale a sei marce ha rapporti un po’ lunghi e non è fluidissimo. In autostrada è un piacere guidarla: grazie anche al Lane Assist e al comodissimo Cruise Control adattivo la macchina quasi ti porta a casa da sola…

    opel grandland x prova su strada

    Per ultimo parliamo dei consumi. Il nostro diesel è estremamente parsimonioso, il nostro dato su ciclo misto è stato di 16,5 km con un litro. Niente male, soprattutto perché siamo stati per molto tempo nel traffico di Milano. Come abbiamo detto, è una vettura per la famiglia e votata al comfort. E’ destinata ad un pubblico che piace viaggiare in totale comodità.

    Motori Opel Grandland X

    sdr
    Motorizzazioni differenti possibili sulla nuova Opel Grandland X

    La nuova Opel Grandland X è disponibile con tre motorizzazioni diverse, un benzina e due diesel. Sul fronte benzina c’è l’1.2 litri da 130 cavalli, sia con cambio automatico che cambio manuale, mentre a gasolio è disponibile il motore 1.6 litri da 120 cavalli o 2.0 da 177 cavalli, quest’ultimo solo con cambio automatico.

    Opel Grandland X: prezzi

    Benzina:

    Opel Grandland X 1.2 turbo 131 cavalli Advance 26.000 Euro

    Opel Grandland X 1.2 turbo 131 cavalli Innovation 28.200 Euro

    Opel Grandland X 1.2 turbo 131 cavalli Ultimate 32.400 Euro

    Diesel:

    Opel Grandland X 1.6 CDTI 120 cavalli Advance 28.000 Euro

    Opel Grandland X 1.6 CDTI 120 cavalli Innovation 30.200 Euro

    Opel Grandland X 1.6 CDTI 120 cavalli Ultimate 34.400 Euro

    Opel Grandland X 2.0 CDTI 177 cavalli Innovation Aut. 34.700 Euro

    Opel Grandland X 2.0 CDTI 177 cavalli Ultimate Aut. 38.900 Euro