Valentino Rossi è tornato a sentire quel “brivido”: tifosi in estasi

Il week-end vissuto da Valentino Rossi nel Fanatec GT a Misano lo ha visto tornare a vincere. Guardate quante emozioni ha vissuto.

Nel corso del week-end appena terminato, si è disputata la doppia tappa del Fanatec GT World Challenge in quel di Misano, valida per la serie Sprint. Per chi non lo sapesse, infatti, questo campionato è diviso nella serie Endurance, nella quale c’è una sola gara nel week-end, dalla durata minima di tre ore, e quella Sprint, dove si corrono due gare nello stesso fine settimana, da un’ora ciascuno. Valentino Rossi è ormai protagonista da un anno e mezzo di questa disciplina, e finalmente è arrivata la gioia più grande.

Il “Dottore” ha avuto un sabato difficile, visto che la sua BMW M4 GT3 #46 gestita dal team WRT non era affatto competitiva, ma poi, qualcosa è cambiato nella giornata di domenica, e ciò va detto per onor di cronaca. Le BMW sono state infatti clamorosamente avvantaggiate da un BoP rivisto, che gli ha messo le ali in un circuito dove non sono mai state competitive, ma questo fa parte dello sport e che gareggia in queste categorie lo deve accettare.

Maxime Martin, il compagno di auto del “Dottore”, ha così messo a referto il terzo tempo in qualifica, mentre l’altra M4 GT3 del WRT, guidata da Dries Vanthoor e Charles Weerts, metteva a referto la pole position. In gara, il belga ha gestito la terza piazza nel corso del suo primo stint, ma poi la strategia è stata perfetta, ed ha permesso a Valentino Rossi di riprendere la via della pista al comando dopo il primo ed unico pit-stop.

A quel punto, il pilota di Tavullia non ha dovuto far altro che controllare la situazione, gestendo molto bene una gara estrema sul fronte delle temperatura. Il caldo soffocante ha infatti invaso anche Misano, ed il “Dottore” non si è fatto tradire neanche dalla possibile emozione, che però è stata al suo posto. Per il #46 si tratta della seconda vittoria stagionale, dopo quella conquistata nella Road to Le Mans, ma è chiaro che nel Fanatec GT World Challenge il livello sia molto più alto, ed un successo valga molto di più.

Valentino Rossi, ecco la sua gioia dopo la vittoria

La carriera di Valentino Rossi è stata brillante in moto, ed ora sta iniziando a prendere piede anche tra le auto. Dopo la gara di Misano, la gioia del “Dottore” era incontenibile, come si è capito anche dalle sue parole. Infatti, una volta sceso dal podio, si è fatto registrare un video che ha poi pubblicato sul proprio profilo Instagram, sottolineando le differenze importanti che ci sono tra il salire sul podio ed il vincere.

Valentino Rossi vittoria a Misano
Valentino Rossi vittoria che emozione (Instagram) – Allaguida.it

Ecco cosa ha detto Valentino Rossi: “Salire sul podio è sempre molto bello, ma c**zo vincere ti fa sempre venire quel brividino, nella schiena e nelle gambe, non so se avete presente“. La sua gioia era davvero irrefrenabile, come ha poi confermato nelle interviste a fine gara, nelle quali non ha smesso un secondo di ringraziare fan e squadra.

Impostazioni privacy