Peugeot 207

da , il

    Peugeot 207

    Ecco in arrivo un’altra nuova sfidante per la italiana Grande Punto e la sorella francese Clio. Dopo una pioggia di immagini suddivise equamente tra finte e scatti rubati di qualità pessima, ci sentiamo finalmente di presentarvela.

    Parliamo di Peugeot 207. L’auto ha il family feeling dell’attuale gamma. Grande presa d’aria anteriore, gruppi ottici allungati sul cofano oltre misura, posteriore spiovente. Debutterà al Salone dell’auto di Ginevra e nelle concessionarie a fine marzo, ad un prezzo molto interessante., da 11 mila euro. La gamma completa prevederà, come l’attuale versione, 3/5 porte, station wagon e CC, ma le ultime due arriveranno solo a fine anno.

    I 3,98 metri di lunghezza sono motivati dall’esigenza di garantire spazio e comfort di marcia anche ai passeggeri posteriori, ciò in quanto, Peugeot, volente o nolente, è stata costretta a seguire le orme di Fiat e Renault, creando una piccola non troppo piccola. Ampia la scelta di allestimenti: Urban e Trendy (economiche), Pack e Premium (lusso solo 5 porte) e GT, Sport Pack e Sport (sportive). Ampia anche la disponibilità di motori: citiamo il benzina 1400 da 75 Cv e il 1600 da 150 Cv turbo-soft; varie anche le motorizzazioni a gasolio con potenze comprese tra i 70 Cv del 1.4 HDi ai 110 Cv del 1,6.