City car GPL 2022, i migliori modelli sul mercato

Le city car a GPL rappresentano una delle alternative migliori per tutti quegli automobilisti che sono particolarmente attenti ai consumi: ecco i modelli migliori del 2022

Lancia Ypsilon

Lancia Ypsilon - Foto credits Lancia press

Acquistare una city car GPL nel 2022 può essere una scelta vincente per chi è alla ricerca di una vettura dai costi di gestione contenuti – soprattutto quando si tratta di rifornimenti – ma non si sente ancora pronto per volgere lo sguardo a una veicolo ibrido o elettrico. In questo caso la soluzione migliore può essere quella di acquistare una macchina GPL economica, dalle dimensioni contenute, agile nel traffico, e poco assetata. Nel vasto mondo delle auto GPL, ci sono infatti alcune city car – oltre ai SUV – da tenere in particolare considerazione.

Vediamo dunque quali sono le migliori citycar GPL del 2022. Ecco una rapida guida ai veicoli in questione.

Fiat Panda

Fiat Panda
Fiat Panda – Foto credits Fiat press

La regina di vendite del mercato è anche una delle migliori city car GPL del 2022. Fiat Panda, nella sua versione bifuel, rappresenta un’alternativa estremamente interessante per tutti quegli automobilisti abituati a percorrere molti chilometri nell’arco della giornata. Equipaggiata con un motore 1.2 da 69 cavalli che può vantare un consumo medio di 6,3 litri ogni 100 km, grazie anche al prezzo di 15 mila euro, è una delle migliori soluzioni sul mercato italiano.

Lancia Ypsilon

Lancia Ypsilon
Lancia Ypsilon – Foto credits Lancia press

Quando di parla di city car GPL è impossibile non partire da Lancia Ypsilon. Nata principalmente per l’uso urbano e maneggevole in città, la vettura del marchio appartenente al gruppo Stellantis può vantare tra i motori a disposizione il 1.2 in versione Ecochic bi-fuel GPL da 69 CV – con un consumo medio di 5,7 litri per ogni 100 km – che permette a Lancia Ypsilon di essere una validissima alternativa per tutti quegli automobilisti particolarmente attenti ai consumi. Due le versione GPL tra le quali scegliere: Lancia Ypsilon 1.2 GPL Ecochic 69 CV da 13.150 euro e Ypsilon Back and Noir 1.2 GPL da 69 CV da 16.300 euro.

Dacia Sandero

Dacia Sandero
Dacia Sandero – Foto credits Dacia press

La city car gpl più economica in assoluto, Dacia Sandero, non poteva certo rimanere fuori dalla classifica delle migliori del 2022. Uno dei modelli bifuel più apprezzati sul mercato sia per il prezzo contenuto, con l’allestimento Essential intorno ai 12 mila euro, sia per i consumi ridotti che permettono alla vettura di bruciare 7 litri per percorrere 100 km, Dacia Sandero rimane una garanzia per tutti quegli automobilisti particolarmente attenti al rapporto qualità/prezzo quando si tratta di scegliere un nuovo veicolo.

Hyundai i10

Hyundai i10
Hyundai i10 – Foto credits Hyundai press

Arrivata alla seconda generazione, anche Hyundai i10 rientra nel novero delle migliori city car GPL del 2022. Spetta infatti alla piccola di casa Hyundai trainare le vendite fino a raggiungere il successo della prima generazione; per farlo i designer della casa coreano hanno puntato su uno stile ancora più affilato ed interni particolarmente curati, quasi da vettura di segmento superiore. Garanzia, invece, è il motore 1.0 da 65 CV che garantisce un consumo medio di 6,8 litri per percorrere 100 km, il tutto per un prezzo di circa 15 mila euro.

Ford Fiesta

Ford Fiesta ST
Ford Fiesta ST – Foto credits Ford media

Tra le migliori city car GPL del 2022 c’è anche Ford Fiesta, un classico intramontabile dell’automobilismo capace di attraversare il tempo mantenendo inalterato il proprio fascino. La vettura più longeva della casa dell’Ovale Blu, infatti, offre anche la possibilità bifuel con un motore 1.1 che eroga 75 CV e un consumo medio di circa 7 litri per percorrere 100 km risultando una validissima alternativa in sede d’acquisto.

Kia Picanto

Kia Picanto
Kia Picanto – Foto credits Kia press

Tra le migliori city car GPL del 2022 rientra senza dubbio anche Kia Picanto. La piccola della Casa coreana, giunta alla terza generazione e con prezzi a partire da circa 14.500 euro, offre uno stile gradevole e un design stuzzicante con misure perfette per muoversi agilmente nel traffico cittadino.Gli interni sono molto curati e spaziosi, nonostante le dimensioni, mentre sotto il cofano il 1.0 da 65 CV è la scelta migliore per chi vuole un po’ di brio alla guida pur mantenendo bassi i costi di gestione contenuti con un consumo ci circa 6,7 litri per percorrere 100 km.

Renault Clio

Renault Clio
Renault Clio – Foto credits Renault press

Un altro grande classico dell’auto come Renault Clio ha deciso di abbracciare il cambiamento diventando bifuel ed entrando così di diritto tra le migliori city car GPL del 2022. Un modello storico, capace di cambiare rimanendo sempre se stesso: ad equipaggiare la vettura della casa francese c’è il motore 1.0 Tce con un consumo medio di circa 5,4 litri per 100 km e un prezzo a partire da 17 mila euro che ne fanno la giusta soluzione per chi vuole spendere poco senza rinunciare a un po’ di sano brio

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti