Nuova Toyota Yaris debutta in Italia: prezzi e allestimenti della citycar giapponese

La compatta di successo del segmento B giunge alla quarta generazione debuttando con una nuova piattaforma modulare e un ibrido ancor più tecnologico ed efficiente, allestimenti e prezzi

nuova Toyota Yaris 2020

Nuova Toyota Yaris è stata progettata per affrontare le crescenti sfide della vita urbana di tutti i giorni. E di esperienza in tal senso la compatta del segmento B ne ha da vendere. In tutti i sensi. Dall’introduzione nel 1999 sono state oltre un milione le unità immatricolate fino ad oggi. Volumi che rappresentano quasi la metà del totale vendite di Toyota in Italia per un modello che può essere definito un brand nel brand. E per rispondere ad esigenze sempre crescenti nella mobilità urbana per cui Yaris ha fatto scuola, viene introdotta per la prima volta a filosofia della New Global Architecture (TNGA) di Toyota nel segmento delle auto compatte. Per la nuova Toyota Yaris, significa l’utilizzo della nuova piattaforma GA-B e il primo utilizzo del nuovo sistema ibrido TNGA a 3 cilindri di quarta generazione.

Continua a leggere

Continua a leggere

Ora, ad una settimana dall’inizio della produzione presso lo stabilimento di Valenciennes in Francia, Toyota avvia la commercializzazione della nuova Yaris svelandone, dopo il lancio ufficiale, anche allestimenti e prezzi.

Il sistema Full Hybrid di nuova Toyota Yaris

Toyota Yaris 2020 è dotata di un nuovo motore Hybrid Dynamic Force da 1.5 litri, 3 cilindri, in grado di erogare 116 CV di potenza massima combinata grazie al sistema Full Hybrid Electric di quarta generazione. Completamente riprogettato in ogni sua componente il propulsore abbina nuove batterie al litio con lo scopo di innalzare ulteriormente i già elevati livelli di performance.

I consumi e le emissioni sono rivelano numeri importanti con dati omologati a partire da 2.8l/100km ed emissioni da 64g/km di CO2 (nel ciclo NEDC correlato). Nuova Toyota Yaris è in grado di viaggiare in sola modalità elettrica fino a 130 km/h.

Continua a leggere

Continua a leggere

Leggi anche: le citycar più economiche sul mercato, la classifica

La nuova piattaforma modulare TNGA-B

La nuova generazione presenta un baricentro ribassato, un telaio più bilanciato e una rigidità torsionale superiore unita ad una scocca più rigida, fattore primario per assicurare alla vettura comfort di marcia, stabilità e la riduzione dei livelli di rumore e vibrazioni. Queste caratteristiche sono state possibili grazie alla piattaforma Toyota New Global Architecture TNGA-B (si parla già di un SUV Toyota su piattaforma Yaris), realizzata appositamente per i nuovi modelli di dimensioni compatte, che consente alla nuova Yaris di fare un passo avanti in termini di maneggevolezza, piacere di guida e soprattutto di stile.

La nuova gamma Yaris in arrivo sul mercato

La versione di ingresso sarà la Active già completa di tutte le dotazioni di serie come i cerchi in acciaio da 15”, Climatizzatore automatico, fari fendinebbia, sensore pioggia e crepuscolare, sistema multimediale Toyota Touch 3 con 4 speaker, schermo da 7”, DAB e Smartphone Integration e Toyota Safety Sense.

Continua a leggere

Continua a leggere

La versione di punta sarà l’allestimento Trend con cerchi in lega da 16’’ in nero lavorato, fari a LED con firma luminosa anteriore e posteriore, fari fendinebbia a LED, display multi-informazioni TFT con schermo da 4,2″ e tachimetro digitale binocular. In aggiunta, scegliendo il Comfort Pack si potrà completare l’allestimento con Smart Entry and Push Start e sensori di parcheggio posteriori.

L’ alto di gamma sarà costituito dagli allestimenti Style e Lounge, che si differenziano rispettivamente per gli esterni bi-tone e per il tetto panoramico, mantenendo gli stessi contenuti in termini di comfort. Gli equipaggiamenti di serie aggiuntivi saranno la Smart Entry & Start System, il climatizzatore automatico bizona, il Display da 8‘’ e 6 altoparlanti i retrovisori esterni riscaldati e ripiegabili elettricamente, lo specchietto retrovisore interno elettrocromatico, i vetri posteriori oscurati ed i sedili con inserti in pelle e cuciture grigie.

Su queste versioni sarà disponibile il Tech Pack che include i cerchi in lega da 17’’ e il sistema audio JBL con 8 altoparlanti.

Continua a leggere

Continua a leggere

Al vertice della gamma Hybrid la versione Premiere, che si distinguerà a colpo d’occhio per l’esecuzione bi-tone con tinta esclusiva Tokyo Fusion, sedili con inserti in pelle e cuciture Tokyo Fusion e cerchi in lega da 17” nero lavorato. Una versione full optional, con il massimo della tecnologia di nuova Yaris grazie al sistema di assistenza al parcheggio e cambio corsia, l’Head-Up Display a colori da 10”, l’illuminazione nell’abitacolo ed il sistema audio JBL con 8 speaker.

La Smartphone integration sarà di serie su tutti gli allestimenti, ma sarà sempre possibile aggiungere su tutta la gamma il navigatore satellitare Toyota Touch 3 with Go.

C’è anche un benzina puro per nuova Yaris

La nuova Yaris sarà disponibile anche con il 1.0 benzina 3 cilindri da 72 CV, disponibile in tre allestimenti. La versione Active e la Trend avranno un equipaggiamento analogo alle corrispondenti versioni della gamma Hybrid.

Continua a leggere

Continua a leggere

L’alto di gamma sarà rappresentato in questo caso dalla versione Dynamic che rispetto alla versione Trend sarà equipaggiata con Display da 8‘’ e 6 altoparlanti, Specchietto retrovisore interno elettrocromatico, retrovisori esterni riscaldati e ripiegabili elettricamente, vetri posteriori oscurati, Smart Entry & Start System e sistema di controllo angoli ciechi BSM.

Offerta lancio e prezzi di nuova Toyota Yaris

Per la nuova Yaris 1.0L il prezzo sarà di 16.365 euro per la versione Active che in offerta lancio diventano 13.700 euro per la versione Active grazie al contributo di Toyota in collaborazione con i concessionari fino a 3.500 euro in caso di rottamazione.

Continua a leggere

Per la Nuova Yaris Hybrid, invece, il listino parte da 20.550 euro nell’allestimento Active per passare ai 21.550 euro della versione Trend e i 23.050 delle versioni Lounge e Style. Anche in questo caso, però, l’offerta di lancio prevede un prezzo ribassato a partire da 18.300 euro per la versione Active, mentre con soli 700 euro aggiuntivi sarà possibile passare alla ben più equipaggiata Trend, grazie agli Hybrid bonus, il contributo di Toyota in collaborazione con i Concessionari fino a 3.500 euro in caso di permuta o rottamazione, per chi passa al Full Hybrid Electric di Toyota.

Svelati anche i prezzi della nuova GR Yaris. La nuova GR Yaris, a trazione integrale a quattro ruote motrici GR-FOUR, verrà introdotta in Italia con unico allestimento chiamato Circuit. Il prezzo di listino sarà di 39.900 euro ed includerà tutte le dotazioni sportive che il modello può offrire: cerchi in lega forgiati da 18”, pneumatici Michelin Pilot Sport 4s 225/40R18, pinze freno rosse, doppio scarico cromato, sospensioni con assetto sportivo (MaC Pherson e doppio braccio oscillante) e differenziale Torsen anteriore e posteriore. La versione si distinguerà inoltre per il volante sportivo in pelle e sedili sportivi in Ultrasuede con logo GR, mentre di serie saranno disponibili tutti gli equipaggiamenti top di gamma in termini di comfort e sicurezza disponibili su Nuova Yaris.

Leggi anche: Toyota Yaris GR, la piccola sportiva dall’animo rally

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!

Da non perdere
Potrebbe interessarti