Le novità Peugeot al Motor Show di Bologna 2017

Peugeot è tra i brand che esporranno al Motor Show di Bologna 2017, con i modelli più rappresentativi per il mercato italiano, scopriamo tutte le novità presenti

da , il

    Le novità Peugeot al Motor Show di Bologna 2017

    In attesa che si aprano ufficialmente le danze al Motor Show di Bologna 2017, in programma dal 2 al 10 dicembre prossimi, c’è chi comincia a scoprire le proprie carte, come Peugeot, che ha già anticipato quali saranno i modelli e le novità esposte alle kermesse italiana. Sotto i riflettori ci saranno quelli che sono i modelli più venduti sul mercato italiano, proprio per sottolineare il successo di auto come la Peugeot 208 oppure di festeggiare ancora una volta la Peugeot 3008 ed il suo titolo di Auto dell’Anno. Tra le novità si potrà apprezzare l’anteprima italiana della Peugeot 208 Black Line.

    Nuova Peugeot 208 Black Line

    Sarà un’anteprima tutta italiana quella della nuova Peugeot 208 Black Line al Motor Show di Bologna 2017. La campionessa di vendite del brand francese – oltre 33mila unità vendute quest’anno – si vestirà dell’allestimento Black Line Limited Edition, con una produzione fissata ad un tetto massimo di 1200 esemplari, e si distinguerà per particolari neri su tutto l’anteriore e per i cerchi da 16 pollici con inserti bianchi. Sarà in opzione solo con il motore PureTech 82 o con il BlueHDi 75, mentre avrà di serie il MirrorScreen.

    I SUV di Peugeot al Motor Show di Bologna

    E’ chiaro che ormai il mercato dei SUV ha preso il sopravvento su quasi tutti i segmenti, così Peugeot esporrà la propria offerta di SUV a Bologna nella sua totalità. Spazio dunque al Peugeot 2008, il SUV compatto che riesce ugualmente ad offrire accessori come il Grip Control ed il Peugeot i-Cockpit, con possibilità di abbinarlo anche al motore PureTech Turbo da 110 cavalli che è stato eletto per la terza volta “Engine of The Year”.

    A condividere lo stand del Leone al Motor Show ci saranno anche Peugeot 3008 e Peugeot 5008. Il primo SUV è l’incarnazione meccanica di quello che è il know how maturato dal brand, che è riuscito ad aggiudicarsi anche il titolo di Auto dell’Anno. si tratta di un SUV dai contenuti tecnologici di alto livello ma al contempo dalle forme che hanno suscitato un grande interesse. In occasione del Salone italiano sarà poi presentata la Peugeot 3008 Serie Speciale Crossway, un allestimento particolare che vedere una personalizzazione interna ed esterna, con tanto di bussola sulla carrozzeria con segnate le coordinate geografiche del Peugeot Avenue sugli Champs Elysée. L’esemplare che sarà esposto allo stand Peugeot sarà dotata del propulsore Diesel BlueHDi 120 S&S con cambio automatico EAT6 e sarà in tinta Bianco Madreperla.

    Peugeot 5008 cercherà poi di solleticare quei clienti che vogliono ancora più spazio ed eventualmente 7 posti a sedere, uniti alla possibilità di lasciarsi dietro l’asfalto a favore di facili strade bianche e con un bagagliaio di ben 780 litri. Grazie a delle dimensioni di Peugeot 5008 che prediligono il passo, con una lunghezza di 4.64 metri ed un passo di 2.84 metri, l’abitacolo riesce ad essere spazioso per permettere agli occupanti di avere uno spazio vivibile non sacrificato, senza penalizzare tutto il resto. Chiaro che la volontà è anche quella di offrire un mezzo sicuro, quindi c’è spazio anche per tutti i sistemi elettronici di sicurezza e di assistenza alla guida ed al parcheggio, come il Visiopark, Active Safety Brake e Distance Alert, Active Lane Departure Warning (mantenimento del veicolo all’interno della carreggiata), Driver Attention Alert (monitoraggio del grado di attenzione del conducente), High Beam Assist (commutazione automatica degli abbaglianti), Speed Limit Detection (lettura dei limiti di velocità dei cartelli stradali), Adaptive Cruise Control con funzione Stop e Active Blind Corner Assist. Diversi i motori sia benzina che diesel proposti per questo SUV di discrete dimensioni, che spaziano dai 120 fino ad arrivare ai 180 cavalli.

    Peugeot 308 al Motor Show di Bologna

    C’è chiaramente spazio al Motor Show di Bologna per la Peugeot 308, la hatchback che ha dato il via a quello che è il corso stilistico di Peugeot ed alla rivoluzione interna dell’i-Cockpit. La segmento C francese si è da poco rinnovata in qualche particolare estetico, ma il cospicuo aggiornamento si è tradotto nell’adozione di sistemi elettronici di ausilio alla guida così come sulla già citata Peugeot 5008. Ormai i sistemi ADAS sono diventati un tassello fondamentale per qualsiasi tipologia di auto, studiati per rendere la guida più sicura in tutte le condizioni e per aiutare il conducente in quelle situazioni in cui l’intervento umano richiederebbe troppo tempo per essere efficace al 100%. Nuova Peugeot 308, che in occasione del Motor Show sarà esposta in configurazione GT, può anche vantare il cambio EAT8, un automatico ad 8 rapporti di nuova concezione che ha permesso di risparmiare in termini di consumi e di aumentare l’efficienza complessiva dell’auto.

    La Peugeot 208 T16 di Andreucci al Motor Show di Bologna

    L’edizione 2017 del Motor Show di Bologna sarà anche il palcoscenico nazionale per festeggiare quella che è la decima vittoria del Campionato Italiano Rally del duo Andreucci/Andreussi. Il pilota e la sua storica navigatrice hanno ottenuto così la stella che caratterizzerà la livrea delle prossime edizioni. Proprio a Bologna sarà poi esposta la Peugeot 208 T16 con la quale hanno fatto piazza pulita durante gli ultimi anni, lasciando ben poco spazio agli avversari. La vettura da gara è motorizzata con un 1.6 litri turbo da 280 cavalli e 400 Nm, abbinato alla trazione integrale ed a due differenziali autobloccanti. Il pilota Andreucci sarà poi impegnato anche in una sessione di incontri con tifosi ed appassionati, occasione giusta per degli autografi.