Salone di Ginevra 2017

Tutte le migliori novità auto presentate al Salone di Ginevra 2017. Su AllaGuida tutte le auto esposte alla kermesse, insieme a consigli, date, mappa, indirizzo, come arrivare e prezzo dei biglietti.

Skoda Kodiaq Sportline, la “sportiva” debutta a Ginevra [FOTO]

Skoda Kodiaq Sportline, la “sportiva” debutta a Ginevra [FOTO]

Accanto alla Scout ci sarà anche la variante dal look più aggressivo. Medesimi motori e trasmissione

    Anticipata la versione per gli amanti del look off-road, Skoda Kodiaq Sportline propone un’altra visione del suv ceco, quell dalla caratterizzazione più spiccatamente sportiva. Non cambiano i dettagli tecnici, solo interventi di stile, una personalizzazione delle info riportate dall’infotainment di bordo e l’adozione di sedili sportivi, rivestiti in Alcantara e con cuciture a contrasto.
    L’allestimento Sportline sarà proposto in quattro diverse motorizzazioni, tutte abbinate alla trazione integrale.

    L’unità d’accesso è il millequattro TSI da 150 cavalli, in grado di toccare i 197 km/h e accelerare in 9″8 sullo zero-cento. Alternativa a benzina sarà il 2.0 TSI da 180 cavalli (207 orari, 8″); i 2.0 TDI diesel saranno il 150 cavalli da 197 orari e 9″5 in accelerazione e il 190 cavalli da 210 km/h e 8″9 sullo scatto da fermo.

    Come riconoscere Kodiaq Sportline dalle altre versioni? Piuttosto evidente il trattamento. Numerosi particolari in nero lucido svettano sull carrozzeria, a cominciare dalla cornice della calandra, proseguendo con un elemento inserito sul paraurti e due piccole alette posizionate più in basso; calotte degli specchietti, barre sul tetto e cornice dei finestrini ricevono uguale trattamento, che si abbina ai vetri posteriori e al lunotto SunSet (trattamento brunito). In coda, da segnalare l’elemento silver nella zona inferiore.

    Kodiaq Scout, così è pronta ad affrontare l’off-road

    Di serie, Kodiaq Sportline avrà cerchi da 19 pollici, in alternativa si potranno richiede quelli da 20. La dotazione standard include, inoltre, il sedile a regolazione elettrica e memoria lato guida, gli specchietti retrovisori ripiegabili elettricamente e con funzione antiabbagliamento (come il retrovisore interno, oltre al sensore pioggia), i punti led sugli specchietti per illuminare l’area d’accesso a bordo, luci d’ambiente anch’esse a led, selettore delle modalità di guida, infotainment con dettagli sulla forza G, la pressione di sovralimentazione, la potenza istantanea impiegata, la temperatura olio e liquido di raffreddamento, il volante multifunzione rivestito in pelle e la pedaliera in alluminio.

    329

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI