Renault Clio

Design brioso e accattivante, vasta scelta di motori

72
Nuova Renault Clio 2017
  • N.D.
  • 13.350 - 26.850 €
  • 3,5 - 5,9 L/100KM
  • 5
  • Da 300 a 1146 L
Nuova Renault Clio 2018 arriva con un restyling che interessa specialmente i gruppi ottici, ora full LED, un po’ meno lo stile. Il prezzo di listino parte da 13.350 Euro, solite dimensioni da utilitaria compatta ed una scheda tecnica che prevede motori benzina, diesel e Gpl parchi nei consumi. Il debutto ufficiale l’ha fatto al Salone di Parigi di Ottobre 2016 (una delle novità dello stand). Come è stata reinterpretata l’utilitaria transalpina? Novità significative sul design, l’aggiornamento coinvolge i gruppi ottici anteriori, che guadagnano un elemento a led diurno, in linea con la grafica anticipata su Scénic, quindi integrata nel faro. Ma non è l’unica variazione, vista la disponibilità di fari full led Pure Vision in optional a seconda degli allestimenti. Nuovo trattamento anche per la calandra di Nuova Renault Clio 2018. Intorno alla Losanga sono stati riposizionati i fendinebbia e inseriti su un paraurti più dinamico e interessante per il taglio proposto. Non si fermano qui le novità. Al posteriore cambia la grafica dei fari. Un restyling completo che aggiorna anche gli interni della Nuova Renault Clio 2018 con materiali migliori delle plastiche rigide, specialmente davanti al passeggero anteriore, nonché a integrare migliorìe sull’infotainment R-Link. Sia per la finitura che la qualità al tatto delle plastiche che sul fronte della multimedialità, Renault assicura di aver fatto passi avanti, con l’aggiunta di un allestimento top di gamma, Initiale Paris – offerto in Francia – caratterizzato da rivestimenti in pelle Nappa per volante e leva del cambio, pannelli porta specifici, come le finiture in plancia, proseguendo con sedili in pelle di serie – neri o bicolore neri e bianchi – impianto audio Bose, fari full led Pure Vision con led diurni, multimedialità R-Link Evolution e servizi live, telecamera di parcheggio e automazione delle manovre Easy Park Assist. Tre nuovi colori per la carrozzeria della Nuova Renault Clio 2018: Rosso Intenso, Grigio Titanio e Bianco Nacré. Rimangono quelle della precedente generazione le dimensioni della Nuova Renault Clio 2018 restyling. La lunghezza si ferma a 4 metri e 06 centimetri (4 metri e 09 per la RS), per un metro e 73 centimetri di larghezza ed un metro e 45 centimetri di altezza (1.43 metri di altezza per la RS). Il bagagliaio della Nuova Clio restyling 2018 è di 300 litri viaggiando in configurazione cinque posti, anche per la versione Gpl e la massima capacità di carico arriva a toccare i 1146 litri abbattendo gli schienali. Particolari estetici a parte, l’utilitaria Renault guadagna un nuovo motore, il turbodiesel 1.5 dCi da 110 cavalli, abbinato a un cambio manuale 6 marce. E’ l’alternativa al dCi 90 cavalli, sviluppato anche nello step entry-level da 75 cavalli. Con cambio sei marce manuale è disponibile anche il motore Turbo benzina 1.2 TCe 3 cilindri da 120 cavalli che accompagna lo 0.9 TCe da 90 cavalli e i 1.2 aspirati 16V da 73 cavalli. I propulsori più prestazionali sono quelli delle versioni sportive RS e fanno affidamento ad una cubatura da 1.6 litri in due step di potenza: da 200 e 220 cavalli entrambi abbinati ad un cambio automatico robotizzato a doppia frizione a sei marce, l’EDC. Nuova Renault Clio 2018 è disponibile anche con motore a Gpl BiFuel. Si tratta di un 0.9 di cilindrata TCe da 90 cavalli di potenza massima in grado di assicurare consumi attorno ai 16,4 chilometri con un litro ed emissioni di circa 98 grammi di CO2 per chilometro. Quattro in tutto gli allestimenti: si parte col Life come entry-level, Zen l’intermedio, Intens il top di gamma, lo speciale Excite e GT Line per un’animo sportiveggiante. L’EcoBusiness è offerto solo per il 1.5 dCi da 90 cavalli. Di serie già dal Life troviamo l’airbag per il passeggero disattivabile, airbag laterali anteriori per la testa e torace, attacchi isofix, chiave elettronica, computer di bordo, controllo antiarretramento in salita, cruise control, poggiatesta posteriori, radio con Usb e connessione Bluetooth, retrovisori elettrici riscaldabili, sedile di guida regolabile in altezza, sedile posteriore frazionato e volante regolabile in altezza e profondità. Il lettore Mp3 c’è per tutte tranne per Life. Solo la Intens al top di gamma include anche gli alzavetro elettrici posteriori, fari bi-led, navigatore satellitare e sensori di parcheggio posteriori.

Versione consigliata

Ottimo lo 0.9 turbo, il miglior compromesso della gamma, decisamente da consigliare. Chi ha percorrenze annue molto elevate e deve tenere i costi sotto controllo, a parte il diesel da 90 cavalli potrebbe considerare la versione a GPL, decisamente ben riuscita e ad un prezzo molto interessante a parità di allestimento. Con i vantaggi aggiuntivi sul bollo nella maggior parte delle regioni.

PRO

  • Design assolutamente brillante e giovane.
  • Motori generalmente ben assortiti, in particolare lo 0.9.
  • Bagagliaio ai vertici del segmento per capienza.

CONTRO

  • Equipaggiamento di serie un po' striminzito.
  • Visibilità non ottimale a causa dei montanti alti e del lunotto piccolo.
  • Finiture migliorabili, troppe plastiche rigide.

SCHEDA TECNICA

I dati tecnici e le caratteristiche

MOTORI

Cambio manuale, automatico
Trazione anteriore
Coppia Massima 107/4250 - 280/2000 rpm

CONSUMI E EMISSIONI

Consumo urbano 3,8 - 7,6/100 km
Consumo extraurbano 3,3 - 5,1/100 km
Consumo medio 3,5 - 3,5/100 km

DIMENSIONI E MISURE

Tipo di carrozzeria Berlina
Lunghezza 4062 mm
Passo 2590 mm
Larghezza con specchietti 1732 mm

PROVA SU STRADA

VIDEO

NEWS

MODELLI

Parole di Roberto Speranza

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Allaguida, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.