Motor Show Bologna 2016

App per il traffico stradale: le 5 migliori gratuite

App per il traffico stradale: le 5 migliori gratuite
da in Navigatori Satellitari
Ultimo aggiornamento: Venerdì 13/03/2015 17:54

    infotraffico

    Scopriamo insieme le migliori App per il traffico stradale. Le informazioni sul traffico costituiscono una delle principali funzioni accessorie dei software di navigazione. Ma generalmente si tratta di servizi a pagamento, anche piuttosto costosi. D’altra parte un servizio del genere implica l’esistenza di una rete di “informatori” umani o informatici che andrebbe coordinata, analizzata, verificata (in teoria), strutturata e trasmessa. Tutto questo necessita mezzi non certo economici. Sempre che si voglia un servizio utile. Questi servizi hanno essenzialmente due punti deboli, peraltro molto difficili da superare: l’estrema complessità nel validare l’informazione (cioè nel verificarne l’attendibilità); il tempo a volte eccessivo che trascorre da quando l’evento viene segnalato al fornitore del servizio al momento in cui raggiunge effettivamente l’utente. Non sono rari i casi in cui si arriva sul luogo in cui è segnalato un incidente e non si trova più nulla; peggio ancora, e molto più frequente, ci si trova intrappolati in una coda da nessuno segnalata. E si tratta di problemi indipendenti dal mezzo: coinvolgono sia la trasmissione radiofonica che l’applicazione per cellulari. [multipage] Le migliori app Ciò non toglie che, nel mondo degli smartphone e dei tablet, vengano offerte applicazioni gratuite, anche molto complesse. Più che gratuite, si dovrebbe dire che il loro prezzo ha una natura diversa (nessuno regala niente): inserzioni pubblicitarie; attività commerciali paganti in maggiore evidenza rispetto ad altre; esca per catturare utenti da dirigere verso altre attività più lucrative; oppure si tratta di servizi offerti da enti pubblici, quindi finanziati dalle tasse. Diamo un’occhiata a 5 app su informazioni del traffico tra quelle maggiormente diffuse o apprezzate dagli utenti. Tutte sono disponibili almeno su Android e iOS, alcune anche su Windows Phone. Ovviamente, data la loro natura, necessitano di connessione internet sempre attiva. Quindi, cavo di alimentazione collegato, un buon supporto inserito dove non ostacola la visuale e occhio al traffico dati, oltre che a quello stradale.

    Waze Social GPS Maps & Traffic
    Waze Social GPS Maps & Traffic

    Recentemente entrata nella galassia Google, usa la propria comunità di utenti contemporaneamente come fonte e destinazione delle segnalazioni. Chiunque può segnalare un evento stradale e questo diventa subito visibile a tutti. E’ nella categoria 50-100 milioni d’installazioni in Android, quindi è pervasivo. Il suo vantaggio più grande, l’apertura a tutti, è anche il suo limite, cioè la mancanza di controllo sulle informazioni. Ancora qualche problema tecnico sul software. Ma il successo dell’app è planetario. Disponibile anche per Windows Phone.

    Here
    Here app

    L’applicazione di Nokia, ora disponibile per tutti e tre i principali sistemi operativi, è un pacchetto integrato che comprende anche la tradizionale navigazione. Sta scalando le classifiche, come si suol dire. Le valutazioni positive degli utenti sono altissime. Le info sul traffico arrivano da Traffic.com. Per l’Italia coprono le 20 città principali.

    Google Maps
    Google maps App

    Ovunque ti giri la trovi. L’app “totale” di Big G fornisce anche info sul traffico. L’indice di gradimento utenti Android è 4,3, non certo poco. Tuttavia ogni tanto, a seconda dell’aggiornamento, soffre di problemi tecnici come crash e lentezza. Ma offre un po’ di tutto, senza pagare. Per questo è importante. Disponibile per tutti i sistemi.

    Traffico Autostrade Italia
    Traffico Autostrade Italia

    Disponibile per tutti e tre i sistemi. In versione gratuita con banner pubblicitari o ad 89 centesimi senza inserzioni. Come dice il nome, l’app è dedicata alle info sul traffico autostradale italiano. L’ultimo aggiornamento ha inserito le tangenziali dei centri maggiori. Agli inizi, in quanto a diffusione; ha comunque già raggiunto le 4 stelle sui due store principali.

    Vai Anas Plus
    Vai Anas Plus app

    La particolarità di questa applicazione è la provenienza ufficiale dall’Anas. Significa che le informazioni sono sottoposte ad un processo di validazione (purtroppo questo a volte compromette inevitabilmente la rapidità); inoltre il suo focus, dato il fornitore, è quello delle strade statali, luoghi per i quali tradizionalmente le informazioni sono minori e gli incidenti più numerosi. Gli aggiornamenti vengono effettuati ogni tre minuti e consentono un buon grado di geolocalizzazione. Contrastante il giudizio degli utenti: gli entusiasti sono numerosi quanto gli scontenti.

    820

    Motor Show Bologna 2016

    ARTICOLI CORRELATI