Motor Show Bologna 2016

Audi TT S Line Competition, coupé e roadster aggressive nel look [FOTO]

Audi TT S Line Competition, coupé e roadster aggressive nel look [FOTO]

Soluzioni specifiche per lo stile, accompagnate da sospensioni più rigide e un'altezza da terra ridotta

da in Allestimenti speciali, Audi, Audi TT, Audi TT Roadster, Auto 2017, Auto nuove, Auto sportive, Cabrio e spider, Coupè
Ultimo aggiornamento:

    Novità in casa Audi. Tocca alla TT coupé e roadster presentarsi con una versione speciale, che ne esalta ulteriormente i tratti sportivi. In Italia, Audi TT S Line competition arriverà a inizio 2017 e sarà offerta con un’unica motorizzazione, il turbo benzina 2 litri TFSI da 230 cavalli, abbinato al cambio manuale 6 marce o doppia frizione S-Tronic, quest’ultimo di serie con la trazione integrale Quattro, optional nel caso si opti per la trazione anteriore.
    C’è tanto altro a caratterizzare le due TT, chiaramente interventi estetici che riguardano sia la carrozzeria che gli interni, oltre a un assetto ulteriormente rifinito. Molle e ammortizzatori propongono una taratura sportiva e l’altezza da terra è ridotta di 10 millimetri.

    Regolazione delle sospensioni che sarà modificabile dall’Audi Drive Select, di serie, attraverso il quale scegliere tra una risposta dell’auto standard, con l’elettronica a gestire il tutto (Auto), un set-up Comfort, Dynamic, Efficiency per privilegiare consumi e rendimento, oppure, Individual per ritagliare ogni parametro di sterzo, acceleratore, sospensioni secondo i propri gusti. Poggia su cerchi da 19 pollici, Audi TT S Line competition, gommati 245/35 R19, con finitura nero lucido sul canale e parte delle cinque razze. Le pinze dei freni rosse sono un altro dettaglio caratteristico dell’allestimento S Line competition.

    Audi, tutte le novità al Salone di Parigi 2016

    Specifiche al pari della calandra single frame in nero lucido, tinta scelta anche per il labbro centrale sul paraurti anteriore, le calotte degli specchietti, l’elemento sul paraurti posteriore e l’ala fissa sul bordo del portellone. Il tocco “black” accompagna anche i terminali di scarico, cromati neri. A bordo, sedili sportivi di serie, con logo S Line sugli schienali e cuciture grigie a contrasto. Il rivestimento di sedili e braccioli è in pelle e Alcantara, con la possibilità di scegliere la pelle Nappa; curata anche la plancia, con un rivestimento morbido, realizzato attraverso microlavorazioni al laser, che creano una struttura a nido d’ape in rilievo, di appena 2 decimi di millimetro. Gli inserti in alluminio spazzolato completano l’ambiente, che può contare anche sull’Audi Virtual Cockpit di serie, su questa edizione caratterizzato dalla modalità Sport-Screen, una delle tre disponibili: al centro del display si ha il contagiri, con indicazione della velocità integrata. Una modalità di guida particolarmente utile per la guida più spinta, con un immediato colpo d’occhio all’elemento più importante.

    418

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Allestimenti specialiAudiAudi TTAudi TT RoadsterAuto 2017Auto nuoveAuto sportiveCabrio e spiderCoupè

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI