Motor Show Bologna 2016

BMW Serie 4 Cabrio: le foto spia del facelift

BMW Serie 4 Cabrio: le foto spia del facelift
da in Auto 2017, Auto nuove, Berline, Bmw, Bmw Serie 4, Foto Spia, Restyling
Ultimo aggiornamento:
    BMW Serie 4 Cabrio: le foto spia del facelift

    La prossima BMW Serie 4 Cabrio che vedremo nel 2017 non sarà certo una rivoluzione. Come per la Coupé, si tratta solo di un facelift, cioè di un ritocco leggero. Già la parola restyling suona eccessiva. Le vere novità arriveranno intorno al 2021 con la prossima generazione. Per questo motivo anche le recenti foto spia non dicono un gran che, sebbene la mascheratura sia poco estesa.

    I cambiamenti, microscopici, si concentrano nelle solite parti: paraurti, disegno della calandra e fari, i quali ora avranno le luci full Led; però per accorgersene serve proprio la lente d’ingrandimento. Del resto la Serie 4 ha circa tre anni: un tempo troppo breve per perdere di attualità in modo significativo, perfino in un’epoca eccessivamente effimera come quella in cui viviamo.

    BMW Serie 4 Cabrio foto spia 2

    Inoltre queste foto spia ritraggono sempre la vettura col tetto rigido chiuso, quindi non si riesce nemmeno a vedere qualcosa degli interni. Da questo punto di vista c’è da attendersi, come è logico, anche un ordinario aggiornamento dei sistemi di comunicazione e intrattenimento, quello che nel gergo viene chiamato con la bruttissima parola inglese infotainment (contrazione di information ed entertainment).

    BMW Serie 4 Cabrio foto spia 3

    Non ci saranno nemmeno variazioni nella meccanica, che come sempre sarà allineata a quella dell’ultima Serie 3. Non è però ancora certo che in gamma venga messo a disposizione anche il 1.5 a tre cilindri.

    A proposito dei motori a benzina, cambieranno alcune denominazioni dei modelli. Non ci sarà più la 428i, sostituita dalla 430i: questa monterà il 2.0 turbo a quattro cilindri da 248 cavalli; la 435i invece disporrà del 3.0 a sei cilindri in linea, sempre turbo, da 326 cavalli.

    BMW Serie 4 Cabrio foto spia 4

    Invece le voci riguardanti alla prossima generazione della Serie 4, che avrà come codice di produzione la sigla G21, parlano di cambiamenti importanti. Per quanto riguarda la Cabrio, sono insistenti le opinioni sul cambiamento del tetto. Si abbandonerebbe la copertura rigida per passare ad una in tessuto. Non esistono conferme in merito. Tuttavia ci sarebbero degli indubbi vantaggi dal punto di vista del risparmio di peso e spazio. Infatti la capote in tessuto è più leggera di quella metallica e quando è ripiegata occupa meno spazio nel vano accanto al bagagliaio.

    492

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2017Auto nuoveBerlineBmwBmw Serie 4Foto SpiaRestyling

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI