Car2Go Milano: app, come funziona e costo [FOTO e VIDEO]

Car2Go Milano: app, come funziona e costo [FOTO e VIDEO]
da in Area C Milano, Car Sharing, Noleggio auto, Smart, Smart Fortwo, Video Auto
Ultimo aggiornamento:

    Il Car2go arriva a Milano. Questa nuova tipologia di carsharing è un’iniziativa che coinvolge tantissime persone in giro per il mondo, e ora giunge in Italia. Parte dalla metropoli milanese per spingersi poi, dopo l’avvenuto successo, anche in altre parti d’Italia.
    Ad oggi già si contano ben 4.500 iscritti a questo servizio di condivisione dell’autovettura. Si sono quindi superate le stime, registrazioni che hanno poi di conseguenza portato all’aumento del parco auto che vede ora una totalità di 650 veicoli. Nello specifico si tratta delle citycar per eccellenza: le Smart Fortwo, questa la spiegazione del fatto che Daimler ha partecipato attivamente all’evento. Ma vediamo nei dettagli come funziona questo Car2Go.

    In tutto la zona milanese “coperta” dal servizio ad oggi è di 120 chilometri quadrati. Importante subito dire una cosa: questo sistema si basa sul “free floating”, cioè che se uno prende una vettura del Car2go sotto casa, poi la può lasciare in qualsiasi altro posto di Milano, sempre all’interno di quest’area. Non ci sono parcheggi, non ci sono area di sosta prestabilite. Ma è tutto libero, senza parcheggi da pagare, senza pensare all’Area C.

    Per questo car sharing il canone non è fisso come avviene per un normale noleggio auto, ma varia in base al minutaggio: si paga infatti in base a quanti minuti si utilizza l’auto ed è una formula che prevede l’”all-inclusive” con inglobate le tasse, assicurazione, costo del carburante, costo dei vari parcheggi a pagamento e del pedaggio dell’area C. Si spera che questa modalità di viaggiare in città sia l’inizio di un futuro più ecologico e di conseguenza che porti meno traffico. Il costo è di 0,29 centesimi di euro al minuto, 14,90 euro all’ora, 56 euro al giorno. Logico che un sistema del genere è conveniente solo per brevi tratti di strada.

    Per potersi iscrivere a car2go basterà recarsi presso il Mercedes-Benz Center di Via Gallarate o nelle tre le sedi di car2go di Milano: Smart Center di Piazza XXIV Maggio, la sede di Legambiente in Via Vida e la sede di Click Utility on Earth presso le Colonne di San Lorenzo. In un primo momento le prime iscrizioni saranno completamente gratuite, dall’1 ottobre la quota sarà di 19 Euro. All’iscrizione verrà chiesta patente e carta di credito, dove verranno detratti i soldi. Attenti che subito vi verranno detratti per prova 2 euro.

    Dopo aver effettuato l’iscrizione vi verrà consegnata una tessera Member. Questa è la tessera che serve ad aprire la vettura.

    In che modo: c’è un sensore posto sul parabrezza della vettura. Strusciando la tessera su questo sensore la vettura si aprirà, e all’interno si troveranno le chiavi della vettura. Al termine dell’utilizzo della vettura basta ristrusciare la tessera sul sensore e la transazione sarà completa. Ricordatevi di lasciare le chiavi dentro nell’abitacolo prima di uscire.

    Curiosi alcuni aspetti: prima di tutto la questione APP. Scaricando l’applicazione apposita, l’utente può sapere all’istante quale sia l’automobile più vicina a lui, e prenotarla in maniera gratuita. Poi la questione benzina: come detto sarà compresa nel prezzo. Ma non solo: se la vettura sarà sotto il 25% del carburante, potrete effettuarla voi con la tessera che si troverà all’interno della vettura. Il sistema, per l’impegno profuso nel mettere carburante, regalerà 20 minuti all’utente.

    Thomas Beermann, CEO of car2go Europe GmbH ha dichiarato in un’intervista che l’intera organizzazione di questa iniziativa è ben contenta di festeggiare il primo mese di lavoro proprio nella grande città di Milano ed è ben che apprezzabile il fatto che i residenti abbiano dimostrato grande interesse per questa nuova soluzione di mobilità pensata per ridurre l’impatto nocivo ambientale in primis.

    668

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Area C MilanoCar SharingNoleggio autoSmartSmart FortwoVideo Auto
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI