Ferrari 375 Plus battuta all’asta per oltre 13 milioni di euro [FOTO]

Ferrari 375 Plus battuta all’asta per oltre 13 milioni di euro [FOTO]

Uno dei cinque esemplari di Ferrari 375 Plus è stato battuto all'asta al Festival di Goodwood

da in Auto d'epoca, Ferrari
Ultimo aggiornamento:

    Il Festival di Goodwood non è solo il luogo ideale per ammirare dal vivo e in azione le auto più spettacolari, ma anche la sede ideale per un’asta pregiata. Quella organizzata da Bonham ha visto battere una Ferrari 375 Plus del 1954 a ben 13 milioni e 447 mila euro. Cos’ha di speciale la spyder che vinse il mondiale Sport Prototipi nella stagione del debutto? E’ stata realizzata in appena 5 esemplari e ha visto sedersi dietro al suo volante piloti come Maglioli, Gonzales, Marzotto, Farina e Trintignant.
    Il Commendatore la volle per bissare il successo nel mondiale l’anno prima e sotto il cofano montava un motore V12 aspirato da 5 litri, derivato dall’unità che nel 1951 aveva corso in Formula 1.

    Ben 330 cavalli di potenza, espressi da una cubatura di 4.9 litri, con alimentazione a carburatori (3 Weber). Il telaio in acciaio “vestiva” una carrozzeria disegnata da Pininfarina mentre il peso complessivo era contenuto in poco più di una tonnellata (1030 kg).

    L’esemplare battuto all’asta è lo 0384, passato dopo la carriera sportiva nelle mani di un collezionista americano, con apparizioni in pista tra il 1955 e il 1957. Come spesso accade per autentiche rarità, la vettura poi venne abbandonata e cadde in disuso. Nonostante tutto, molti componenti sono ancora quelli originali del tempo.
    La storia recente dice di un successivo restauro profondo e la ricostruzione portata avanti in Italia, per ritrovare il suo splendore sotto le mani di un proprietario belga, l’ex pilota privato della Rossa Jacques Swaters.

    Oltre alla vettura sono andati all’asta anche tutti i componenti originali e poi rimpiazzati, inclusi i pannelli della carrozzeria, il serbatoio, ruote, freni e le gomme dell’epoca.

    288

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto d'epocaFerrari
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI