Motor Show Bologna 2016

Le auto di Donald Trump, presidente degli USA [FOTO]

Le auto di Donald Trump, presidente degli USA [FOTO]

Un'interessante collezione che spazia dalle supercar alle berline per il business man di successo

da in Auto di lusso, Curiosità Auto, Supercar

    Donald Trump è il 45mo presidente degli Stati Uniti d’America. Personaggio che fa discutere, business man di successo e tra gli uomini più ricchi al mondo, può contare su un patrimonio di quasi 4 miliardi di dollari. Ma quali passioni ha il magnate USA in passato protagonista anche di un reality, The Apprentice? Le belle auto non mancano nella sua collezione, che spazia da supercar europee a l’eleganza classica di auto storiche come la Rolls Royce Silver Cloud. Ammesso che abbia guidato di recente il parco veicoli messo insieme nel corso degli anni, il futuro gli riserverà un unico modello, chiaramente seduto sui sedili posteriori.

    Nel mandato che inizierà il 20 gennaio 2017, il presidente Trump si potrà spostare a bordo solo dell’auto presidenziale, la Cadillac sviluppata da GM e nota come The Beast, conosciuta per le caratteristiche al vertice quanto a protezione degli occupanti. GM sfornerà un progetto nuovo, andando a migliorare ulteriormente l’auto usata da Obama.
    Passando in rassegna, invece, la collezione di modelli del Donald Trump imprenditore, immancabile la predilezione per le ammiraglie importanti. Due Rolls Royce presenti all’appello, una Silver Cloud del 1956 e una più recente Rolls Royce Phantom.

    Alla classicità inglese si affiancano due tedesche, una Maybach dei primi anni Duemila e una Mercedes Classe S 600 6 posti blindata, versione pressoché scontata vista la caratura del personaggio. C’è, poi, un altro modello di casa Mercedes nella collezione Trump, stavolta però si tratta di un’estrema supercar, della Mercedes SLR, esemplare del 2005.
    Restando nel segmento altissime prestazioni, si narra di una Ferrari nel suo garage, sebbene non si conosca il modello, e di una Lamborghini Diablo. Per un patriottico come il tycoon USA, obbligatoria la presenza di auto americane.

    Due Cadillac nella collezione, il suv Escalade e la roadster Allanté, lanciata sul finire degli anni Ottanta e spinta dal più yankee dei motori: un V8 passato da 4.1 a 4.6 litri nel corso degli anni, dal 1987 al 1993, in cui fu in produzione. La carrozzeria della Allanté è italiana, creata da Pininfarina a Grugliasco e da Torino inviate a Detroit per l’assemblaggio della meccanica. Terza auto made in USA guidata da Donald Trump, una Chevrolet Camaro roadster, esemplare che fece da Pace Car alla 500 miglia di Indianapolis, guidata proprio dal nuovo presidente degli Stati Uniti d’America.

    398

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto di lussoCuriosità AutoSupercar

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI