Motor Show Bologna 2016

Manager: gli stipendi dei top manager italiani nel mondo dell’auto

Manager: gli stipendi dei top manager italiani nel mondo dell’auto

C’è da ricordare che nella lista che segue e che tiene conto degli stipendi lordi ricavati sulla base dei bilanci 2008 delle Società cui fanno capo i diversi manager riscontriamo che petrolieri e gestori di autostrade trattano meglio i loro dirigenti

da in Autostrade, Curiosità Auto, Mondo auto, Sergio Marchionne
Ultimo aggiornamento:

    Sergio Marchionne e Luca di Montezemolo

    Certo se paragonati agli ingaggi dei mostri sacri del pallone gli stipendi dei supermanager del mondo dell’auto e del petrolio sembrano quasi bruscolini! Ma a ben vedere la forbice fra i maxi stipendi di questi dirigenti nel confronto con quelle che sono le paghe dei loro dipendenti si è spaventosamente allargata e soprattutto negli ultimi anni la distanza che unisce la base coi vertici è davvero infinita.

    C’è da ricordare che nella lista che segue e che tiene conto degli stipendi lordi ricavati sulla base dei bilanci 2008 delle Società cui fanno capo i diversi manager riscontriamo che petrolieri e gestori di autostrade trattano meglio i loro dirigenti e, così, chi credeva che Sergio Marchionne svettasse ai vertici dei top manager superpagati si sbagliava, considerato che il numero uno di Fiat guadagna quasi la metà del suo “ collega “ a capo di Autostrade per l’Italia; vediamo dunque questi Paperoni dell’industria quanto guadagnano.

    Autostrade per l’Italia, manager Giovanni Castellucci stipendio: 5.853.264 Euro
    Erg Petrolio – manager Pietro Giordano stipendio 5.090.465 “
    Pirelli & C, Pirelli Re – manager Mario Tronchetti Provera 4.490.000 “

    F I A T – manager Sergio Marchionne 3.418.600 “
    FIAT, FERRARI, Tod.s,Poltrona Frau manager L.C.Montezemolo 3.328.200 “
    Saras Petrolio – manager Marco Moratti, stipendio 2.536.000 “

    Saras Petrolio – Massimo Moratti, stipendio 2.536.000 “
    Erg petrolio – Alessandro Garrone, stipendio 1.947.000 “
    Autostrade per l’italia, Edison, Fiat,
    Seat Pagine Gialle – Gian Maria Gros Pietro 1.417.000 “
    Erg Petrolio, Pininfarina – manager Edoardo Garrone 1.313.000 “

    Saras Petrolio – manager Angelo Moratti 1.271.670 “

    Sogefi – manager Emanuele Bosio 1.045.000 “

    Ambrogio Brambilla, ( nome di fantasia ) operaio metalmeccanico con 35 anni di anzianità di servizio, 1.300 euro x 16 mensilità più eventuali premi di rendimento pari ad una ulteriore mensilità,
    retribuzione annua, tutto compreso 22.100 Euro netti
    Fonte:Sole24Ore

    338

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AutostradeCuriosità AutoMondo autoSergio Marchionne

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI