Motor Show Bologna 2016

Mercedes E200 NGT: prova su strada della berlina di classe a metano [FOTO]

Mercedes E200 NGT: prova su strada della berlina di classe a metano [FOTO]
da in Auto Ecologiche, Mercedes, Mercedes Classe E, Prove auto su strada
Ultimo aggiornamento:

    Mercedes-Benz E 200 NGT è attualmente l’unica berlina di classe a metano presente sul mercato con trazione bivalente (NGT stà per Natural Gas Technology). L’abbiamo provata per una settimana su percorsi veloci, misti e autostrade.
    La Mercedes Classe E, berlina di classe per definizione, con la doppia alimentazione benzina/metano perde qualcosa (poco) nella capacità di carico, ma guadagna in autonomia ed economia d’esercizio (per un pieno di metano ci vogliono circa 20 euro), dato molto interessante in questo periodo. La cosa interessante e’ che le prestazioni non ne risentono e se domani Pisapia (per noi che siamo a Milano) decide un blocco del traffico possiamo aggirarlo senza problemi.
    La 200 NGT BlueEfficiency è spinta dal quattro cilindri 1.8 con compressore modificato per l’alimentazione a gas. Modifiche sull’elettronica del motore e l’inserimento di iniettori del gas nella parte inferiore del collettore di aspirazione e un regolatore di pressione con sensore e valvola elettro-magnetica rendono omogenea l’alimentazione a metano ai diversi carichi motore. Queste sono le principali modifiche dai modelli monofuel della stessa classe E.

    Esterni classici, di classe e sportivi

    La Mercedes E200 NGT si differenzia dai modelli monofuel a benzina e diesel (per il design) solo per il doppio bocchettone di alimentazione a benzina e metano nascosti sotto il portellino di accesso all’alimentazione. Le linee sinuose ed eleganti esterne mettono in risalto un design moderno con richiami al passato. Nella zona posteriore spiccano i grandi e maestosi gruppi ottici che non passano inosservati. Troviamo il marchio di fabbrica E200 e il segno che contraddistingue il modello, NGT.

    mercedes e 200 ngt faro posteriore

    Frontalmente ci colpisce il gioco di contrasti tra la calandra cromata e i doppi gruppi ottici sdoppiati con un mix di luci diurne a LED e fari allo bixeno con spegnimento automatico degli abbaglianti quando il sistema rileva un’auto che arriva in senso opposto. In poche parole la tradizione guarda al mondo sportivo.

    mercedes e 200 ngt gruppo ottico anteriore destro

    La fiancata scandisce bene i tre volumi della berlina di classe mostrando e rendendo un andamento molto dinamico nonostante le dimensioni importanti della vettura.

    mercedes benz e 200 ngt fiancata

    Interni confortevoli, da salotto

    L’interno assomiglia più a un salotto che a un abitacolo. Spazi abbondanti, finiture impeccabili e materiali di pregio. La plancia elegante rende molto digeribile la presenza di tutti i pulsanti elettronici. Non nascondiamo che prima di partire dal parcheggio della concessionaria Mercedes di Milano siamo rimasti fermi almeno 20 minuti per capire dove mettere le mani. Fortunatamente è tutto abbastanza intuitivo altrimenti saremmo ancora nel parcheggio.

    mercedes benz e 200 ngt plancia lato guidatore

    Tra i vari confort interni sedili riscaldati e ventilati, tendina del lunotto e poggiatesta posteriori elettrici, climatizzatore tri-zona e un sistema di infotainment con impianto hi-fi, lettore DVD e telefono, dotato di memoria interna di 10 GB per salvare file audio e non solo.

    mercedes benz e 200 ngt controlli elettronici sedile

    Posto guida comodo con sedile ampio e avvolgente per assicurare un buon contenimento. La visibilità è buona, anche perché non è facile prendere confidenza con un modello lungo 487 cm e largo 185 in fase di manovra; fortunatamente ci sono i sensori che ti vengono in soccorso per evitare inconvenienti spiacevoli anche se non siamo rimasti completamente entusiasti della vista posteriore, dove in aggiunta agli avvisatori acustici avremmo gradito la presenza di una telecamera per visualizzare l’area posteriore sullo schermo TFT durante la retromarcia.
    Anche gli specchietti esterni sono un po’ piccoli rendendo consigliabile l’attivazione del Blind Spot Assist che segnala la presenza di un veicolo in zona a rischio collisione accendendo all’interno del retrovisore un triangolo di colore giallo o rosso.

    Su Strada

    Mercedes 200 NGT BlueEfficiency è spinta dal quattro cilindri 1.8 con compressore volumetrico appositamente modificato per l’alimentazione a gas.
    Dotata di un cambio a 5 marce con sistema automatico che si può utilizzare con in modalità “E” (economy) o “S” (sport) con il tasto alla base della leva del cambio.

    mercedes benz e 200 ngt cambio

    In modalità “E” le cambiate automatiche avvengono intorno ai 3.000-4.000 giri quindi potenza limitata a vantaggio dei consumi ridotti e di una guida piu’ rilassata. In modalità “S” si cambia intorno ai 5.500 giri a vantaggio della sportività e del puro divertimento di guida.

    Per chi non si accontenta e pretende di più puo’ usare il cambio in maniera sequenziale e arrivare fino ai 6.500 giri. La cosa importante è che in qualsiasi modalità si decide di governare il motore la potenza viene sempre erogata in maniera progressiva a favore del comfort.

    Molto buono il bilanciamento e la trazione dell’auto (che stà dietro) grazie anche probabilmente alla presenza del serbatoio del metano il cui peso grava sull’asse posteriore. Sospensioni soft e ottima insonorizzazione sempre a vantaggio del comfort di guida e molto affidabili ed efficaci sono lo sterzo con servoassistenza idraulica e l’impianto frenate. La mercedes E200 NGT mantiene le traiettorie impostate e non tradisce mai.

    Tecnologia e Sicurezza a bordo

    Molta tecnologia e numerosi sistemi di sicurezza a bordo della Mercedes E200 NGT basati su radar, videocamere e sensori. Ricordiamo l’Attention Assist (rileva eventuali segni di stanchezza) e il sistema che allerta il superamento della linea tratteggiata o continua con delle vibrazioni al volante. Infine un cruise control evoluto che mantiene in automatico la corretta distanza di sicurezza impostata.

    Tecnologia anche sul volante dove troviamo i tasti che danno accesso al display al centro del tachimetro. Si può scegliere che tipo di carburante usare (metano o benzina), visualizzare lo stato del serbatoio, le informazioni su consumo istantaneo e medio o controllare l’autonomia residua. Si puo’anche intervenire sui diversi sistemi di sicurezza attivando o disattivando quello che ci puo’ essere utile in quell’istante (ESP, Pre-Safe Brake, ecc.). Tutto questo è molto semplice e intuitivo.

    mercedes benz e 200 ngt volante

    Prezzo e Consumi

    Per quanto riguarda i consumi la E200 NGT non ha quasi rivali; non dimentichiamoci che la Mercedes testata è dotata di tre bombole poste dietro gli schienali dei sedili posteriori e sotto il vano di carico.
    Ti accorgi della loro presenza solo per il doppio bochettone di alimentazione e per il tasto del passaggio da metano a benzina sul volante. Infatti il bagagliaio riduce la sua capacità solo da 540 a 400 litri. Abbiamo persorso 1000km in 4 (con 2 donne) con piu’ di 4 valige e non ci siamo accorti delle bombole.

    mercedes benz e 200 ngt bagagliaio pieno

    Se sommiamo l’autonomia a metano (Mercedes dichiara 360 km) con quella (circa 720 km) consentita dal serbatoio da 59 litri di benzina l’autonomia sfiora i 1.000 km complessivi, non male. I dati ufficiali della casa ci dicono che i consumi medi si attestono a metano sui 5,5 kg/100 km, che diventano 7,8 in città e 4,2 sui percorsi extraurbani, valori molto vicini a quelli rilevati sopratutto nei percorsi extraurbani dove la E200 da’ il meglio. Quando si raggiunge la velocità di crociera si può viaggiare a 90 km/h con motore a 2.000 giri e a 130 a circa 2.900 giri con un filo di gas grazie all’ottima aerodinamica e ai rapporti “lunghi”. In città purtroppo si fanno sentire la massa e la trasmissione non sempre all’altezza.

    L’unica versione disponibile per il nostro Paese, l’Executive (dotazione di serie “normale”), si puo’ acquistare sborsando 51.091 euro, prezzo elevato se raffrontato con l’omologa versione a benzina che si attesta circa sui 43.862 euro. Una differenza colmabile dopo aver percorso un po’ di km grazie al minor prezzo e consumo del gas. Noi abbiamo avuto la fortuna di provare la versione Avantgarde.

    Pregi
    Comfort di bordo
    Dotazione di sicurezza
    Consumi ed emissioni ridotte

    Difetti
    Prezzo elevato
    Visibilità posteriore (mancanza videocamera posteriore)

    1485

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto EcologicheMercedesMercedes Classe EProve auto su strada

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI