Nuove Seat 2018, le novità auto in uscita: il D-SUV tra tutti

Il 2018 vedrà l'arrivo di un SUV che sarà più grande di Ateca per il marchio spagnolo Seat. Vediamo tutte le novità auto in uscita nel 2018 per il marchio spagnolo Seat.

da , il

    Nuove Seat 2018, le novità auto in uscita: il D-SUV tra tutti

    Seppur non siamo ancora alla fine del 2017 le novità Seat 2018 sembrano cominciare ad essere sufficientemente delineate. D’altronde questo è un periodo dell’anno che da un lato ha visto la presentazione di nuovi modelli in occasione del Salone di Francoforte 2017, dall’altra comincia ad affacciarsi su quel panorama di auto – confermate o meramente rumoreggiate – che potrebbero invece arrivare nel corso dell’anno prossimo.

    Dal suo lato il marchio spagnolo Seat ha in programma il lancio di un SUV di segmento D, più grande della Seat Ateca, che a sua volta è più grande già della Seat Arona presentata proprio una settimana fa a Francoforte, che potrà qiundi continuare quella che è l’offensiva portata avanti dal brand che naviga nell’universo di Volkswagen.

    Non è esattamente una novità che Seat voglia portare sul mercato un SUV di grandi dimensioni nel corso del 2018. Se ne è vociferato da tempo ed è stato lo stesso brand spagnolo, poi, a confermare la notizia.

    Attualmente però non è data sapere la totalità dei particolari tecnici, ma qualcosa è stato già rivelato: il futuro D-SUV sarà basato sulla piattaforma modulare MQB-A2, quella già utilizzata per altri modelli del gruppo. Avrà la possibilità di ospitare a bordo sia cinque sia sette persone, essendo omologata anche per questo, un modus operandi già trattato con la sorella Skoda Kodiaq.

    Ovviamente il futuro SUV di grandi dimensioni di Seat si posizionerà in alto nella line-up del brand, auspicando nella contribuzione di quel trend positivo di vendite che gli spagnoli stanno vivendo da qualche tempo. Certo è che il mercato di crossover e SUV continua ancora a crescere, in barba anche ad altri segmenti, ma sappiamo tutti che quando si superano le dimensioni cittadine si potrebbe verificare anche una controtendenza.

    Non ci resta che attendere la presentazione ufficiale.