Pagani Zonda HP Barchetta: la versione finale in tre esemplari [FOTO]

La nuova Pagani Zonda HP Barchetta dovrebbe essere l'ultima versione della Zonda prima del pensionamento, ma il condizionale è d'obbligo.

da , il

    La nuova Pagani Zonda HP Barchetta è stata svelata in occasione del concorso d’eleganza Pebble Beach 2017. Dovrebbe essere, a quanto pare, l’ultima Zonda di sempre, ma è difficile essere convinti al 100% da questa affermazione, viste le varie versioni che sono state rilasciate in questi anni, nonostante la Huayra sia sul mercato dal 2011.

    Saranno solamente 3 gli esemplari che verranno costruiti della nuova Pagani Zonda HP Barchetta. Uno di questi, pensate, sarà destinato direttamente alla collezione privata di Horacio Pagani, rendendo il modello ancora più esclusivo. A detta della casa sarà la più estrema di tutte le Zonda mai costruite.

    Ma qual è la differenza più importante tra la nuova Barchetta e le altre Zonda che abbiamo visto fino ad oggi? Sicuramente il parabrezza che è stato “tagliato” molto più in basso rispetto al normale, modificando completamente l’aspetto estetico della vettura. Nello stile, gli amanti della casa di San Cesario sul Panaro noteranno sicuramente diversi elementi che sono stati già impiegati su altre versioni speciali della Zonda, come ad esempio il cofano, i gruppi ottici posteriori o i parafanghi delle ruote posteriori visti sulla Zonda ZoZo.

    Altri elementi degni di nota sono la grossa ala posteriore, il diffusore e i cerchi in lega dal nuovo design, con finitura dorata da un lato e blu dall’altro. Meritano anche un cenno i bellissimi interni di colore bianco con elementi decorativi in tessuto scozzese sui toni del blu.

    Pagani aveva comunicato, inizialmente, che una delle tre Zonda Tricolore (2011) sarebbe stata l’edizione finale della supercar. In realtà, però, sappiamo benissimo che ben presto vari appassionati di supercar da tutto il mondo hanno iniziato a commissionare delle versioni one-off della Zonda, che sarebbero andate a costituire la serie 760, che ha portato la Zonda a rimanere in vita fino ad oggi.

    Considerando tutto questo è difficile dire con certezza se la nuova Pagani Zonda HP Barchetta sarà effettivamente l’ultima della stirpe.