Motor Show Bologna 2016

Peugeot 208 GT Line Ice White: bianco dinamico per la piccola francese

Peugeot 208 GT Line Ice White: bianco dinamico per la piccola francese
da in Auto 2016, Auto Edizione Limitata, Auto nuove, Peugeot, Peugeot 208
Ultimo aggiornamento:
    Peugeot 208 GT Line Ice White: bianco dinamico per la piccola francese

    La Peugeot 208 GT Line Ice White è una serie speciale esclusiva della diffusa compatta francese. Un allestimento che punta all’eleganza. Questa versione speciale è disponibile in 150 esemplari. Parte dalla base Peugeot 208 a 5 porte con motore turbodiesel BlueHDi da 100 cavalli. L’elemento che la caratterizza maggiormente è la vernice in una particolare tinta bianca opaca, appunto Ice White. Essa ha una superficie piuttosto ruvida al tatto e offre alla vettura un aspetto più dinamico.

    Rispetto al resto dell’allestimento GT Line, l’Ice White prevede importanti aggiunte nell’equipaggiamento di serie. Troviamo infatti l’Active City Brake, cioè la frenata automatica urbana d’emergenza; poi il tetto panoramico in cristallo con tendina scorrevole manuale; la retrocamera con assistenza al parcheggio e i retrovisori ripiegabili elettricamente.
    Passando agli interni, la dotazione di serie offre il navigatore su schermo touch da 7 pollici, gli alzacristalli posteriori elettrici, l’impianto audio JBL, le cromature su bracciolo centrale e cornice leva cambio. La Peugeot 208 GT Line Ice White ha un prezzo di listino chiavi in mano di 21.400 euro.

    Peugeot 208 GT Line Ice White 2

    L’allestimento regolare Peugeot 208 GT Line è proposto su tre motorizzazioni. Il propulsore a benzina è il PureTech Turbo 1.2 a tre cilindri da 110 cavalli con Stop&Start, sia a cambio manuale che automatico con convertitore di coppia; poi abbiamo i turbodiesel BlueHDi 1.6: da 100 cavalli e da 120 cavalli con Stop&Start. I prezzi di listino chiavi in mano sono di 18.550 euro per il benzina con cambio manuale e di 19.700 euro per quello a cambio automatico; il diesel da 100 cavalli costa 19.500 euro e quello da 120 viene offerto a 20.300 euro.

    Recentemente la Peugeot 208 è stata protagonista di un eccellente record sui consumi. Infatti alla fine di aprile una 208 con motore 1.6 BlueHDi 100 S&S con cambio manuale a 5 marce, è stata fatta girare per 38 ore consecutive sulla pista di prova che la Peugeot ha nella località francese di Belchamp, vicino alla fabbrica di Sochaux.

    Ogni 3-4 ore veniva sostituito il pilota. In quell’arco di tempo la vettura ha percorso 2.152 Km consumando 43 litri di gasolio. Significa una media di 50,04 Km con un litro.

    Quel test è stato controllato dall’ente di omologazione francese, l’Utac. La vettura era totalmente di serie e montava pneumatici Michelin Energy Saver a bassa resistenza al rotolamento. Non sappiamo se il test è stato condotto sul tracciato ovale o su quello misto che fa parte dello stesso complesso. Ad ogni modo si tratta di un risultato notevole che permette risparmi molto interessanti anche trasportato su un reale utilizzo urbano.

    484

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto 2016Auto Edizione LimitataAuto nuovePeugeotPeugeot 208

    Motor Show Bologna 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI