Salone di Francoforte 2017, supercar: le 5 migliori auto da sogno esposte

Non solo elettriche, ibride e guida autonoma alla kermesse tedesca. Spazio anche alle forti emozioni

da , il

    Salone di Francoforte 2017, supercar: le 5 migliori auto da sogno esposte

    Il Salone di Francoforte 2017 ha mostrato al pubblico molte novità interessanti, soprattutto sul fronte della guida autonoma e delle vetture elettriche. Ma gli appassionati hanno avuto pane per i loro denti? Ci hanno pensato i grandi Costruttori, portando le loro ultime novità nel segmento delle supercar. In questo articolo andiamo a scoprire le 5 migliori auto da sogno svelate alla kermesse teutonica. Perché anche nella continua lotta all’abbattimento di consumi ed emissioni, rimane una parte di pubblico che vuole sentire scalpitare i cavalli e vedere le ruote fumare.

    Audi R8 V10 RWS

    Nello stand Audi si sogna con l’Audi R8 V10 RWS. La supercar di Ingolstadt è finalmente disponibile con la sola trazione posteriore, in serie limitata a 999 esemplari. Diminuisce il peso, aumenta il divertimento alla guida: nei percorsi tortuosi ed in pista, diventa più impegnativa da guidare, donando forti emozioni ai puristi. L’elettronica specifica, consente sbandate controllate. Esteticamente si riconosce per i dettagli in nero lucido della carrozzeria, optional la livrea a rettangoli rossi. Il 5.2 V10 eroga 540 cavalli e 540 newtonmetro di coppia. Prezzi a partire da 140.000 euro.

    Ferrari Portofino

    Poteva mancare il Cavallino Rampante ad un evento di questo livello? Ovvio che no. Ecco quindi che Francoforte è stato scelto come palcoscenico per la presentazione al pubblico della nuova Ferrari Portofino. Tempo di pensione quindi per la California T, sostituita da questa supercar equipaggiata da un possente V8 biturbo da 3.9 litri e ben 600 cavalli di potenza. Scatto 0-100 in soli 3.5 secondi e velocità massima di 320 chilometri orari, si sposano con una carrozzeria elegante dotata di tetto apribile in metallo e comodo abitacolo 2+2. Tutta nuova la meccanica, arriva anche un inedito differenziale posteriore a controllo elettronico. Prezzo base circa di 190.000 euro.

    Lamborghini Aventador S Roadster

    Ed ecco quindi anche la Casa del Toro ha fare le spalle grosse al Salone di Francoforte 2017. Lamborghini ha infatti portato l’Aventador S Roadster. Come la variante col tetto rigido, anche la scoperta aumenta le prestazioni: il motore 6.5 litri V12 aspirato eroga infatti ben 740 cavalli e 690 Nm di coppia. L’esuberanza è scaricata sulle quattro ruote motrici con un cambio a 7 rapporti Indipendent Shift Rod, che riduce i tempi di cambiata a 50 ms. Ampie le possibilità di personalizzazione, sia degli interni che della carrozzeria, con un prezzo base che parte da 313.666 euro (tasse escluse). Di serie un potente impianto frenante carboceramico, le quattro ruote sterzanti e lo spoiler attivo. Lo 0-100 viene coperto in 3 secondi netti.

    Mercedes-AMG Project One Concept

    La più spettacolare della classifica però è l’ultima nata sotto il segno della Stella, la Mercedes-AMG Project One Concept: una Formula 1 con carrozzeria ed abitacolo da supercar. La conferma arriva dal tempo necessario per l’accelerazione da 0 a 200: solo 6 secondi! Merito del motore V6 da 1.6 litri di cilindrata, derivato direttamente dalla monoposto di F1. Più di 1000 i cv, oltre 350 km/h la velocità massima e zona rossa ad 11.000 giri/min: occorre aggiungere altro? Ah si, dimenticavamo i due motori elettrici con funzione KERS. Completano il quadro il cambio automatico ad 8 rapporti, i freni carboceramici ed i cerchi in lega nelle misure 285/35 R19 all’ateriore e 335/30 R20 al posteriore.

    Porsche GT3 Touring Package

    Chiude il cerchio la Porsche GT3 Touring Package, modello che farà la gioia di coloro che desideravano la GT3 con il cambio manuale. Perché si sa, l’automatico velocizza notevolmente le cambiate e rende meno impegnativa la guida al limite, ma rimarrà sempre l’appassionato fedele ai tre pedali. La Touring Package si distingue anche per la linea più pulita, grazie allo spoiler retrattile. Velocità massima di 316 km/h e 0-100 in 3.9 secondi. Nella modalità di guida Sport, presente anche una sorta di “doppietta”, per aiutare a sincronizzare meglio motore e cambio nelle scalate. Prezzi a partire da 157.580 euro.