NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Nuova Skoda Octavia Scout 2017 restyling: off-road senza difficoltà [FOTO]

Nuova Skoda Octavia Scout 2017 restyling: off-road senza difficoltà [FOTO]

Tre motori disponibili, trazione integrale di serie e le novità su infotainment e design del facelift di nuova Skoda Octavia Scout 2017

da in 4X4, Auto 2017, Auto nuove, Restyling, Skoda, Skoda Octavia, SW Station Wagon
Ultimo aggiornamento:

    Restava un solo tassello da “uniformare” alle scelte stilistiche introdotte su Skoda Octavia restyling. Nuova Skoda Ocatavia Scout 2017 si aggiorna e adotta il frontale modificato, che non lascia certo indifferenti con la controversa soluzione dei fari sdoppiati. Proiettori full led, di tipo adattivo, si sposano con la calandra dalla cornice cromata. Ma le novità sulla Skoda Octavia Scout restyling, quelle che la differenziano dalla normale Combi station wagon sono altre. E’ il modello pensato per affrontare senza difficoltà i fondi sterrati, una all-road proposta da un marchio generalista, tra le poche alternative ai marchi premium.
    I particolari che contraddistinguono la Scout sono anzitutto le protezioni in plastica lungo la carrozzeria, dai paraurti ai passaruota e l’area sottoporta. Non è una soluzione di mero stile, perché si accompagna al Rough Road Pack, di serie, che include carter in plastica nel sottoscocca, per proteggere da pietre e massi sia la zona della coppa dell’olio che i condotti del liquido frenante e del carburante, viceversa esposti a contatti potenzialmente dannosi.

    L’altezza da terra è superiore di 30 millimetri rispetto a una tradizionale Octavia station wagon, accompagnata dalla personalizzazione della carrozzeria sotto forma di calotte degli specchietti e barre sul tetto silver. La conformazione dei paraurti, insieme ai centimetri extra da terra, portano gli angoli d’attacco e uscita rispettivamente a 16,6 e 14,5. Per offrire un rendimento in fuoristrada adeguato, inoltre, accanto alla trazione integrale di serie, attivata da una frizione multidisco a controllo elettronica, trova posto il differenziale elettronico e l’Off Road Function, che permette di mantenere una velocità costante e in maniera autonoma, gestita dall’elettronica, senza fare ricorso ad acceleratore e freno.

    Octavia RS si aggiorna ed è la più potente di sempre

    A bordo, accanto al rinnovato impianto infotainment, con schermo fino a 9.2 pollici di diagonale, spazio al volante riscaldabile e ai sedili ventilati.
    Oltre alle novità estetiche, Skoda Octavia Scout 2017 propone la possibilità di abbinare il cambio DSG alla motorizzazione 2.0 TDI 150 cavalli, una delle tre proposte della gamma di motori di Skoda Octavia 2017 Scout restyling, accanto al 2.0 TDI 184 cavalli e al benzina 1.8 TSI 180 cavalli. Quest’ultimo ottiene lo stesso tempo in accelerazione del TDI più potente: 7″8, chiaramente diversi i consumi, visti i 5.1 litri/100 km della versione diesel contro i 6.8 della benzina. Fa ancora meglio il TDI 150 cavalli, con 5 litri/100 km, a fronte di un’accelerazione comunque adeguata, da 0 a 100 km/h in 9″1.

    470

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN 4X4Auto 2017Auto nuoveRestylingSkodaSkoda OctaviaSW Station Wagon
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI