Toyota Auris 2013, prezzo: in Italia in promozione a partire da 17.900 euro [FOTO e VIDEO]

Toyota Auris 2013, prezzo: in Italia in promozione a partire da 17.900 euro [FOTO e VIDEO]
  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

Nuova Toyota Auris Hybrid 2013, prova su strada

Dopo aver debuttato al Salone dell’auto di Parigi 2012, Toyota Auris 2013 si presenta al pubblico italiano svelando il listino prezzi. Realizzata nello stabilimento britannico di Burnaston, si distingue per la sua linea più personale e dinamica rispetto alla generazione precedente. Questo rispecchia in parte il nuovo corso del costruttore del Sol Levante che intende realizzare vetture più emozionanti e coinvolgenti, ma nel caso dell’Auris è stata posta grande attenzione soprattutto all’efficienza e ai bassi costi di utilizzo. Il design esterno ha anche un ruolo importantissimo dal punto di vista funzionale: rendere la vettura il più aerodinamica possibile, anche grazie all’altezza ridotta da terra rispetto alle altre concorrenti.

  • Nuova Toyota Auris Hybrid 2013
  • Anteriore
  • Coda (2)
  • Frontale
  • Fiancata

Sul frontale sono presenti le luci diurne a LED e il disegno della calandra riprende in parte quanto visto sugli ultimi modelli della casa. La vista laterale è forse quella che dà un po’ meno spazio alla fantasia, ma questo fa sì che le linee siano molto pulite e senza eccessi di alcun tipo. Il posteriore è invece piuttosto aggressivo, con gruppi ottici spigolosi e in posizione rialzata che danno alla nuova Auris una buona dose di dinamismo. Le dimensioni esterne sono di 4,27 metri di lunghezza, 1,76 metri di larghezza e 1,46 metri di altezza, con un aumento della lunghezza di 30mm. Questo va a vantaggio dell’abitabilità interna, soprattutto sui sedili posteriori dove i passeggeri possono contare su più spazio per le ginocchia. Il bagagliaio arriva ad una capacità di tutto rispetto di 360 litri e, cosa da non sottovalutare, resta identico anche per la versione ibrida (le batterie infatti sono state riposizionate sotto i sedili posteriori). Toyota ha cercato il più possibile di contenere i pesi usando un tipo di acciaio ad alta resistenza, soprattutto per la parte superiore della scocca. In questo modo la rigidità della struttura è aumentata del 10%, mentre si sono risparmiati circa 40kg di peso.

La gamma delle motorizzazioni comprenderà varianti a benzina, a diesel e ibride. Si parte con il milletré benzina del modello entry level, poi c’è l’1.6 litri per le versioni intermedie. Per chi preferisce il gasolio ci sarà invece l’1.4 litri D-4D e il 2.0 D-4D. Infine per i più attenti all’ambiente ci sarà la Toyota Auris Full-Hybrid dotata del 1.8 litri benzina ibrido. Toyota prevede di vendere in ugual misure tutti i tre tipi di alimentazione (benzina, diesel e ibrida), senza troppe distinzioni.

I prezzi

Toyota Auris 2013

  • Toyota Auris 2013 - frontale
  • Toyota Auris 2013 - posteriore
  • Toyota Auris 2013 - abitacolo
  • Toyota Auris 2013 - fiancata
  • Toyota Auris 2013 - laterale

Cinque motorizzazioni, inclusa la variante ibrida che verrà proposta al lancio in offerta promozionale a 17.000 euro e allestimento Active, quello intermedio. Poi il listino ufficiale si posizionerà a 22.600 euro.
Andando con ordine, la Toyota Auris 1.3 benzina in allestimento base costerà 18.800 euro, mentre serviranno 20.500 euro per la più accessoriata Active. La motorizzazione 1.6 benzina sarà proposta a 20.500 euro (Active) e 22.000 euro (Lounge). Il capitolo diesel vede la Auris 1.4 D-4D da 90 cavalli in allestimento base a 20.500 euro, mentre la Active costerà 22.000 euro, con il top di gamma Lounge a 23.500 euro. Infine, la proposta più potente, il diesel 2.0 D-4D 124 cavalli Lounge a 25.700 euro.

Quanto alle dotazioni di serie, la Auris “base” propone già le luci a led diurne e il climatizzatore automatico, mentre la Active si arricchisce con i fendinebbia, i profili cromati sulla carrozzeria e la telecamera posteriore. Solo per la Auris Hybrid ci sarà l’allestimento Active+, con cruise control e cerchi in lega da 17 pollici. Al vertice si posiziona la Auris Lounge, con climatizzatore bizona, sistema di avviamento keyless e sensori di parcheggio.

Tra gli optional disponibili troviamo il navigatore satellitare, i fari bi-xeno adattivi e il tetto in vetro Skyview.

718

Vedi anche:

Lamborghini Veneno, prezzo e scheda tecnica

Guarda il video della nuova Lamborghini Veneno, presentata in anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2013 e, al momento, è l'auto più costosa del mondo, con il prezzo di oltre 3 milioni di euro. Su alla guida trovi tutta la scheda tecnica di questa fantastica supercar.

FacebookTwitter

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Dom 02/12/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici